/ Cronaca

Cronaca | 28 giugno 2020, 12:00

Anziano soccorso in casa: da giorni i vicini non riuscivano a contattarlo

Tronzano: l'uomo è stato portato in ospedale per accertamenti

Anziano soccorso in casa: da giorni i vicini non riuscivano a contattarlo

Preoccupati perché da giorni non vedono e non riescono a contattare il vicino di casa, una persona anziana e fragile, chiedono l'aiuto dei Vigili del Fuoco. Un intervento provvidenziale quello effettuato nella mattina di domenica 28 giugno a Tronzano: la squadra permanente del distaccamento di Livorno Ferraris, dopo aver forzato un infisso ed essere entrata nell’appartamento, ha trovato l'uomo vivo, ma in condizioni di estremo disagio. L'anziano, classe 1942, dopo essere stato sottoposto a un primo controllo sanitario da parte del personale del 118 di Santhià intervenuto a supporto, è stato poi trasferito al Dea dell'ospedale di Vercelli per ulteriori accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione locale.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore