/ Politica

Politica | 25 giugno 2020, 17:11

Omnibus Piemonte: dopo giorni di discussione il Consiglio Regionale cerca un'intesa

La minoranza contesta in particolare l’inserimento nel provvedimento di modifiche alle attuali legge sulla caccia e sul gioco d’azzardo

Omnibus Piemonte: dopo giorni di discussione il Consiglio Regionale cerca un'intesa

Dopo giorni di discussione, e un record di oltre 5.700 emendamenti ostruzionistici di minoranza, la maggioranza regionale cerca un accordo con l’opposizione sull’Omnibus.

La seduta di questa mattina, dove era nuovamente discussione il provvedimento, è stata sospesa dopo che l’assessore ai rapporti con il Consiglio Regionale Maurizio Marrone ha annunciato un confronto tra i capigruppo e il presidente Alberto Cirio.

Da giorni la minoranza contesta in particolare l’inserimento nell’Omnibus di modifiche alle attuali legge sulla caccia e sul gioco d’azzardo, che il centrodestra vorrebbe rendere meno restrittive, bypassando l’iter per l’approvazione di una nuova norma.

dal nostro corrispondente a Torino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore