/ Politica

Politica | 17 giugno 2020, 19:03

Locarni: "Occhio alle cartelle Imu sulla prima casa. Sono un errore"

L'avviso del presidente del Consiglio comunale

Locarni: "Occhio alle cartelle Imu sulla prima casa. Sono un errore"

"Mi sono arrivate diverse segnalazioni in merito all’incongruenza della notifiche dell’Imu sulla prima casa". A segnalare il problema è il presidente del Consiglio comunale, Giancarlo Locarni che, in un post sui social precisa: "Il pagamento sulla prima casa non è dovuto e dunque ho provveduto nell’attivarmi per le corrette segnalazioni agli uffici preposti, i quali mi hanno fatto sapere che vi è un errore nell’applicazione. Chi avesse ricevuto tale avviso di pagamento, non dovuto, si metta in contatto con i numeri presenti sull’avviso stesso. Verificate sempre la congruità di quanto richiesto prima di portarlo a pagamento", spiega ancora Locarni. Un post che ha aperto la strada anche ad altre segnalazioni: ad esempio sul fatto che la cartella dell'Imu - in questo caso dovuta - sia arrivata il giorno stesso della scadenza, ovvero il 16 giugno, nonostante la data di emissione dell'avviso, riportata sulla lettera, risalisse a fine maggio. "Attenzione - ricorda ancora Locarni - per le attività produttive che hanno sede a Vercelli la prima rata dell'Imu è stata rinviata. Mi raccomando, prima di pagare accertatevi telefonando ai numeri riportati sulla comunicazione".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore