/ Politica

Politica | 13 giugno 2020, 08:05

Black Lives Matter! Vercelli in piazza contro le discriminazioni

Manifestazione alle 17,30 in piazza Cavour

Il flash mob dei giorni scorsi a Torino

Il flash mob dei giorni scorsi a Torino

Vercelli scende in piazza per chiedere la fine delle violenze e delle discriminazioni basate sul colore della pelle. Sabato 13 giugno in piazza Cavour, alle 17.30, è in programma un incontro per ricordare George Perry Floyd, ma anche tutte le persone che, nel mondo vengono discriminate per il colore della loro pelle: "Queste ingiustizie non avvengano solo negli Stati Uniti - scrivono in una nota i promotori del Comitato Black Lives Matter! - Stefhanie Ilagan e Marco Mancuso -. In Myanmar, milioni di persone sono costrette a migrare per la loro etnia. Ad Hong Kong, da mesi, si protesta per la libertà. In Libia, lo scandalo dei campi di prigionia si perpetra da anni. Svariati episodi di discriminazione e indifferenza si verificano in Europa, e dunque anche sotto i nostri occhi in Italia, purtroppo su base quotidiana. Siamo figli della stessa terra, negli  Stati Uniti come in Italia, e molto si deve ancora fare per coronare il sogno di un mondo più equo e giusto".

A quanti intendono partecipare gli organizzatori ricordano che si tratta di una manifestazione pacifica, da attuare nel rispetto assoluto di tutte le norme di distanziamento sociale volte a prevenire la diffusione del contagio di Covid-19, quindi sarà mantenuto rigorosamente il metro di distanza e i partecipanti dovranno indossare le mascherine e non sono ammesse bandiere di partito o di associazioni. 

"Black lives matter Vercelli si origina spontaneamente da un gruppo di liberi cittadini ed è apartitico. Il comitato promotore si compone di ragazzi e ragazze con a cuore i valori di solidarietà e  uguaglianza sanciti dalla nostra Costituzione", prosegue la nota.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore