/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 09 giugno 2020, 17:24

Tornano "Ghost tour" e "Passeggiate nel mistero"

Nuova edizione dell'apprezzata iniziativa ideata da Gianluca Marino

Tornano "Ghost tour" e "Passeggiate nel mistero"

Riprendono le "Passeggiate nel Mistero a Vercelli" alla scoperta della città attraverso leggende, storie di fantasmi, spettri, personaggi e luoghi misteriosi.

Le passeggiate sono condotte da Gian Luca Marino, scrittore e reporter del mistero in collaborazione con le Guide Turistiche abilitate di Vercelli che cureranno per ogni tappa una breve introduzione storica.

Il percorso nel mistero si basa sui libri, sulle ricerche, sugli appunti e sulle testimonianze raccolte dall’autore nei due libri Vercelli Misteriosa e Vercelli Misteriosa 2 Effedì Edizioni e sarà arricchito, in questa nuova edizione, da storie e narrazioni inedite sempre basate sulla tematica del mistero.

Saranno due gli itinerari proposti più un Ghost Tour.

Itinerario 1 Piazza Cavour: ritrovo sotto al monumento, introduzione alla passeggiata. Storie di fantasmi e leggende legate alla piazza cuore di Vercelli. Piazza d’Angennes: sedute spiritiche, infestazioni fantasmi, leggende e gialli storici. Piazza del Tribunale: alla scoperta della leggenda del Fiume di Ossa e di altri misteri; la misteriosa storia del teatro dei Nobili. Rialto: antiche storie del mistero, una Vercelli che non esiste più. Il conte di Cagliostro e la leggenda della Torre Civica; alla scoperta di inquietanti presenze spettrali e altre storie del mistero nelle vie adiacenti. Sant’Andrea: i misteri e le leggende della Basilica, la Casa degli Elefanti e altre curiosità.

Itinerario 2 Area PISU (ex parcheggio ospedale vecchio): ritrovo. Introduzione alla passeggiata. L’Ospedale Vecchio e i suoi misteri. Storie di fantasmi su viale Garibaldi. Retro basilica di Sant’Andrea: i misteri della basilica. Inizio corso Italia dietro al Duomo: uno sguardo verso il rione Isola e  la periferia. Il misterioso e controverso caso di casa De Stefanis. Ufo: oggetti volanti non identificati sui cieli di Vercelli. Volto dei Centori: un passaggio tra vicoli meno conosciuti raccontando storie misteriose. Piazza del Municipio: misteri e curiosità storiche. Conclusione della passeggiata.

Ghost Tour Una passeggiata per Vercelli alla scoperta di storie inedite di fantasmi basate sulle ricerche e sulle testimonianze raccolte dallo scrittore Gian Luca Marino.

Fantasmi, spettri, poltergeist, spiriti e infestazioni. Dietro a edifici storici, all’interno di insospettabili abitazioni, per i viali, per le strade e nei giardini si celano fatti credibili al limite dell’impossibile legati a presenze invisibili. 

Cosa nasconde Vercelli? Un itinerario che parte dai giardini di piazza Mazzini per proseguire fino a parco Camana. Da qui si raggiungerà il primo tratto di viale Garibaldi in piazza Pajetta fino ad arrivare ai giardini di fronte alla basilica di Sant’Andrea.

Calendario 

Itinerario 1: Venerdì 19 giugno; domenica 21 giugno; venerdì 26 giugno; domenica 28 giugno dalle 18 alle 19:30 con ritrovo ore 17:45 in piazza Cavour sotto al monumento

Itinerario 2: Sabato 20 giugno; sabato 27 giugno dalle 18 alle 19:30 con ritrovo ore 17:45 area Pisu (ex parcheggio Ospedale Vecchio)

Ghost Tour: venerdì 19 giugno; sabato 20 giugno; domenica 21 giugno; venerdì 26 giugno; sabato 27 giugno; domenica 28 giugno dalle 21 alle 22:30 con ritrovo ore 20:45 al centro dei giardini di piazza Mazzini

La disponibilità di partecipanti per ogni itinerario è di un massimo di 12 persone e le modalità di partecipazione seguiranno le disposizioni di sicurezza covid-19.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a passeggiatenelmistero@gmail.com

oppure visitare il link

https://passeggiatenelmistero.blog/eventi-dal-vivo/passeggiate-nel-mistero-a-vercelli-e-ghost-tour/

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore