/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 06 giugno 2020, 09:01

"Ecco chi si cela dietro alle mascherine tricolori"

La nota di Anpi Vercelli dopo la manifestazione in piazza

"Ecco chi si cela dietro alle mascherine tricolori"

Riceviamo e pubblichiamo.

Si autodefiniscono “fascisti del terzo millennio”, si chiamano Casapound e  da anni sono noti alle cronache dei mezzi d’informazione per azioni “esemplari” di  violenza, preferibilmente rivolte a soggetti deboli  che rientrano nelle minoranze oggetto di pregiudizi e che non sono in grado di difendersi.

Sono coerenti con l’ ideologia a cui dicono di ispirarsi, il fascismo, che come insegna la storia è stato sopraffazione e soprattutto negazione della libertà. Si fanno portatori di razzismo, per il quale trovano alleati in certe sacche della destra più retriva. Non è un caso che alcuni mesi orsono Facebook e Instagram li abbiano cancellati «Le persone o le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base della loro identità non trovano posto su Facebook e Instagram – spiegano da Facebook – Gli account che abbiamo rimosso violano la nostra policy»,

Di questi tempi a Vercelli, come in altre parti d’Italia, cercano di cavalcare il  malessere e il disagio conseguente alla pandemia del Coronavirus e celati dietro a “mascherine tricolori” screditano le istituzioni anche con il ricorso a fake news  e a tesi di fantapolitica

L’Anpi Cittadino di Vercelli mette in guardia dalle provocazioni  alla Democrazia di questi soggetti che pescando nella difficile situazione attuale cercano di legittimare la restaurazione di un’ideologia che non dovrebbe avere più cittadinanza  nella nostra Repubblica antifascista nata dalla Resistenza, come sanciscono la Costituzione e le leggi di questo nostro Stato. Non affidiamoci a questi avventurieri spregiudicati, cerchiamo invece tutti insieme di migliorare le nostre istituzioni attraverso la solidarietà e la partecipazione costruttiva a questa nostra Democrazia. Contro la violenza, la sopraffazione e la menzogna  pratichiamo ora e sempre la Resistenza.

Anpi Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore