/ Sport

Sport | 02 giugno 2020, 17:57

Hockey Vercelli, il sogno continua. Ecco i nuovi giocatori per la A2.

Ufficializzata anche la conferma di mister Paolo De Rinaldis.

Mimmo Sabatino, Davide Costanzo e Piero Mentasti (foto di Chiara Jett Tugnolo)

Mimmo Sabatino, Davide Costanzo e Piero Mentasti (foto di Chiara Jett Tugnolo)

Hockey Vercelli non si è mai fermata, nonostante la pandemia e il lockdown, la società è stata attivissima sul mercato, tanto che la squadra di A2 è fatta: ecco tutte le novità.

De Rinaldis confermato in panchina. Mimmo Sabatino, direttore generale HV: “Ne sono molto orgoglioso; se la mia fiducia in De Rinaldis era al massimo, ora è raddoppiata. Ha dimostrato un enorme attaccamento ai nostri colori”

I nuovi acquisti. Il faro che ha guidato la società sul mercato è stato l’obiettivo di abbassare l’età media dei giocatori. Ancora Sabatino: “Abbiamo ringiovanito la nostra compagine, passando da un’età media di 40 anni, ad una di 23-24, con l’arrivo di quattro elementi di spessore assoluto. Si tratta di atleti del giro della Nazionale giovanile, tutti futuri top player. Per pensare al futuro con una visione di prospettiva, infatti, ci servivano giocatori giovani, grintosi, senza timori reverenziali e pronti alla sfida. Vogliamo disputare un campionato ai vertici con entrambe la squadre, in A2 e B” Ecco i nomi: Peter Ehimi, attaccante, classe 1999, proveniente dalla A1 (Correggio); Sebastiano Schena, nato nel 2000, arriva dal Monza, dove ha giocato sia in A1 che in B: Giorgio Maniero, difensore, classe 1996 proveniente dalla A1 (Correggio); Fabio Errico, portiere, nato nel 1997, arriva dalla A2 (Modena). Illustra le loro caratteristiche il direttore sportivo Davide Costanzo, primo attore nelle trattative: “Peter Ehimi è un attaccante puro, di rimarcabile caratura tecnica e con un bellissimo tiro di piatto, possiede anche una grande stazza fisica. Sarà il primo player di colore nella storia di HV. Sebastiano Schena è stato il primo acquisto concluso, infatti quando ci ha giocato contro l’ho voluto subito: ha grinta, una grande personalità ed è notevole anche sul piano atletico. Giorgio Maniero è il fiore all’occhiello della Nazionale giovanile, anche da difensore sa far gol e dietro è difficile da passare, un vero mastino. Ha buona tecnica e temperamento. Infine, Fabio Errico, accreditato come futuro portiere della Nazionale maggiore, un autentico “muro”, potrà fare la differenza. Sono fiducioso per la nuova stagione, in pista potremo tenere un ritmo ancora più alto della scorso anno, di certo ci giocheremo l’approdo ai play off per l’accesso alla A1

I confermati. Restano per la A2: il capitano, l'infinito Amleto Francazio, Matteo Brusa, mattatore della seconda parte della scorsa stagione, Oscar Ferrari, Marco Motaran Antonio Lopriore in porta. Ancora incerta la situazione di Enea Monteforte, in trattativa. Sicuro, invece, l’addio ad Ariel Romero, ringraziato con profondo affetto da tutta la società. Per la squadra impegnata in B, invece, si sta ancora valutando, sia per il tecnico che per i giocatori. Anche qui si punterà su una “linea verde”, approfittando della collaborazione con la San Giacomo di Novara, con qualche “storico” giocatore d’esperienza dell’organico della scorsa stagione ad affiancare i giovani.

Il futuro: allenamenti, inizio campionato e la questione Palapregnolato. Paolo Gallione, addetto stampa HV: “Molte squadre hanno fatto domanda per la wild card di promozione in A2, quindi ancora non sappiamo valutare e quantificare le forze in campo. E’ possibile anche  che ci siano 2 gironi.” Sabatino: “Il Comune, grazie all’assessore allo sport, ci sta dando garanzie e disponibilità per fare in modo che il Palapregnolato resti il tempio delle rotelle vercellesi. Sui tempi, niente è ancora certo, ma ipotizziamo come inizio degli allenamenti l’ultima settimana di agosto e metà ottobre per l’avvio a porte chiuse del campionato.” A questo proposito, ricordiamo che è prevista la trasmissione delle gare via streaming.

Sponsor, impegno per il sociale, campagna tesseramenti. Piero Mentasti, ideatore di Baldino, mascotte HV: “Il pubblico è stato il sesto uomo in pista, abbiamo ricreato un sogno per gli appassionati vercellesi lo scorso anno con 130 soci, è importante confermarli, a breve realizzerò vignette con tutte le istruzioni per il tesseramento e la possibilità di destinare ad HV il 5X1000. Non potendo assistere alle prime partite al palazzetto, chiediamo un atto di fede ed amore ai nostri tifosi, ma Vercelli sta risorgendo; HV è approdata in A2 per indubbi meriti sportivi e vogliamo da ora guardare verso la A1. Engas, lo sponsor principale, è confermato, gli altri resteranno al 90% del totale.”

Ecco le indicazioni per il tesseramento di socio sostenitore, con contributo di 100 euro/anno. Bonifico bancari: IBAN IT25 Y05034 44320 000000000595, oppure recandosi al ristorante “Afra”. Codice per destinare il 5X1000 ad Hockey Vercelli: 02694490026.

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore