/ Borgosesia

Borgosesia | 29 maggio 2020, 11:18

Lucia Cheso lascia il Consiglio comunale

Il commiato: "Un'esperienza bellissima, portata avanti con una squadra affiatata a cui auguro ogni bene"

Lucia Cheso lascia il Consiglio comunale

Con il sorriso sulle labbra e l’eleganza che la contraddistingue, Lucia Cheso annuncia le sue dimissioni dall’Amministrazione Comunale: «E’ una scelta che ho maturato con molta ponderatezza – spiega – e che ho voluto spiegare al sindaco Paolo Tiramani per ringraziarlo della splendida esperienza che ho vissuto con lui e con la sua squadra. La mia decisione non dipende in alcun modo da fattori esterni, ma soltanto da valutazioni del tutto personali. Lascio persone con le quali ho lavorato piacevolmente e in piena armonia  - continua Lucia Cheso - semplicemente non mi vedo più in quel ruolo e dunque ho ritenuto di presentare al Sindaco le mie dimissioni». 

Lucia Cheso ricopriva la carica di consigliere con delega alla Sanità e ha costantemente collaborato in modo fattivo all’attività di tutto il gruppo guidato dal sindaco Tiramani: «Nel ritirarmi da questo impegno – ci tiene a sottolineare – desidero augurare il meglio ai colleghi, che stimo moltissimo e  con cui ho condiviso questi tre anni, li ho visti lavorare sempre con dedizione e disponibilità, mettendo a servizio della città il loro tempo e le loro competenze: spero che i borgosesiani siano sempre consapevoli di tutto questo meraviglioso lavoro, svolto con grande passione».

Una serenità di rapporti che emerge anche dal commento del sindaco: «Mi spiace di perdere un elemento valido del nostro gruppo – dice Tiramani – una persona competente e disponibile, che ringrazio per il cammino condiviso con noi. Mi ha spiegato le motivazioni della sua scelta, e trattandosi di argomenti che riguardano la sua sfera privata e personale non ho potuto fare altro che prenderne atto, augurandole ogni bene per il suo futuro, e sapendo che sarà sempre idealmente al nostro fianco per il futuro per la città».

Lucia Cheso sarà sostituita nel Consiglio da Moreno Sorze. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore