/ Politica

Politica | 23 maggio 2020, 19:00

Lenzuolo bianco e note del Silenzio in memoria di Falcone e delle vittime di mafia -VIDEO

Vercelli, cerimonia in ricordo della Strage di Capaci

Lenzuolo bianco e note del Silenzio in memoria di Falcone e delle vittime di mafia -VIDEO

Un lenzuolo bianco steso dal balcone del Comune e le note del "Silenzio", alle 17,57 davanti al Comune, per ricordare i 28 anni dalla Strage di Capaci in cui la mafia uccise i magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.

Vercelli, così come il resto d'Italia, ha accolto l'invito di Maria Falcone, la sorella del giudice ucciso nel 1992 dalla mafia, e ha ricordato l'attentato con una breve e sobria cerimonia.

"Quella della Strage di Capaci è una data simbolo per il nostro Paese - ha detto il vicesindaco Massimo Simion, presente con i consiglieri Francesco Iacoi, Margherita Candeli e Donatella Demichelis -. Abbiamo volentieri raccolto l'invito dell'Anci e, sebbene le disposizioni sanitarie non consentano manifestazioni ad ampia partecipazione, abbiamo ricordato l'impegno che dev'essere di tutti nel garantire il rispetto della legge".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore