/ Trino

Trino | 24 febbraio 2020, 09:29

Trino: "Evitate gli ambulatori se non è strettamente necessario"

Le disposizioni dell'Asl di Alessandria: "Triage telefonico e tamponi a domicilio per chi sospetta di aver contratto il Coronavirus"

Trino: "Evitate gli ambulatori se non è strettamente necessario"

La settimana di misure straordinarie varate dalla Regione per contenere la diffusione del Coronavirus inizia con la direttiva dell'Asl di Alessandria (alla quale appartiene anche Trino) che invita la cittadinanza a non recarsi negli ambulatori dei medici di base se non strettamente necessario.

"I medici di famiglia - spiega il sindaco di Trino, Daniele Pane, in una nota inviata ai cittadini - sono pronti a un triage telefonico con i propri assistiti che presentino febbre, tosse, affezione respiratoria e dolori muscolari di possibile origine virale sospetta da covid 19 (Coronavirus), al fine di ridurre al minimo occasioni di contatto; sarà il medico di famiglia o la guardia medica, dopo anamnesi telefonica, a contattare il numero 112 per sospetta patologia. Nel caso, si ribadisce di evitare contatti con altre persone e i luoghi pubblici.  Tutti coloro che dovessero presentare i sintomi o avessero il dubbio devono telefonare al 1500, al 112 oppure al medico ma non devono recarsi mai di persona in Pronto Soccorso o nell’ambulatorio". 

Pane ricorda che la Regione Piemonte ha predisposto le visite con tampone direttamente a domicilio con personale specializzato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore