/ Sport

Sport | 16 febbraio 2020, 18:51

Engas Hockey Vercelli espugna anche Monza: 5-8.

Decisivi Brusa e Romero con 3 reti, bene anche Monteforte con 2

Matteo Brusa ancora decisivo, foto di Chiara Jett Tugnolo

Matteo Brusa ancora decisivo, foto di Chiara Jett Tugnolo

 

Engas Hockey Vercelli porta a casa una partita impegnativa contro un Teamservice Monza che nella prima frazione ha risposto colpo su colpo, portandosi anche in vantaggio per alcuni minuti. Decisivi Brusa e Romero, con 3 reti a testa in momenti cruciali e un ottimo Monteforte, autore di due gol nel secondo tempo. 

1^tempo: il Monza parte smaliziato e veloce, i rovesciamenti di fronte sono continui, con i padroni di casa a passare in vantaggio con Schena al 20’, 1-0 dopo un contropiede.  Passano due minuti e arriva il pareggio vercellese con un bel tiro al limite d’area di Brusa. Sempre Brusa si ripete con un gol splendido, da lontano, al sedicesimo. Vercelli continua ad attaccare, ma il Monza gioca bene, senza paura e agguanta il pari con Mariani dopo un’azione d’insieme. Romero rileva Monteforte, ma il Monza si porta in vantaggio a termine di una manovra veloce con Salvadò Marles, 3-2. Fra i vercellesi entra Oscar Ferrari al posto del capitano Francazio. Una bella parata di Di Biase, nega a Brusa il pari. A 3’ dal termine della prima frazione, un’occasione per parte. A meno di 2’ dal termine, rigore per l’Engas per fallo su Romero; lo stesso argentino si incarica di batterlo, il portiere para, ma il Principe segna sulla sua ribattuta., 3-3. A trenta secondi da termine, altro rigore insaccato ancora da Romero. Episodio duro a pochi secondi dalla fine della prima frazione con Ferrari atterrato in malo modo da Schena, che prende il cartellino blu. Altro rigore, ma stavolta Romero non realizza, si va a riposo sul 3-4. 

2^Tempo: la frazione inizia con il rosso all’allenatore del Monza, Farinola, a causa del rientro anticipato, dopo il cartellino blu preso in chiusura del primo tempo, di Tognacca. Errore suureale della della panchina del Monza e dei cronometristi. Rosso anche per Mariani. Romero, poco dopo, segna il quinto gol per i vercellesi, il Monza accorcia con Salvadò Marles. Brusa è ancora decisivo al 18’: recupera una palla a centro campo, si accentra e tira potente da lontano: 6-5. Entra Monteforte al posto di Ferrari; sarà lui a segnare il settimo e l’ottavo gol vercellesi. A 10’ dalla fine, cartellino blu per Brusa e rigore per il Monza, fallito da Luppi. Entrano Francazio e Orso. Monza continua a produrre gioco, Lopriore è decisivo in due occasioni. Salvadò Marles a 4’ dal termine accorcia le distanze per i brianzoli. Finisce, così, 5-8.

Prossimo appuntamento con Engas Hockey Vercelli, sabato 22 febbraio al Palpregnolato contro Amatori Wasken Lodi alle 20.45. 

 

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore