/ Notizie dal Piemonte

Che tempo fa

Cerca nel web

Notizie dal Piemonte | 05 novembre 2019, 09:22

Esplosione nell'alessandrino: terza vittima. Si fa strada l'ipotesi dolosa

Trovato morto sotto le macerie il Vigile del Fuoco disperso dalla notte

Esplosione nell'alessandrino: terza vittima. Si fa strada l'ipotesi dolosa

Sale a tre morti il bilancio della tragica esplosione avvenuta nella notte a Quargnento, i provincia di Alessandria. E' infatti stato trovato senza vita il Vigile del Fuoco disperso sotto le macerie dell'edificio crollato intorno all'una di notte, dopo una violenta esplosione avvenuta nella casa accanto. Si tratta di due cascinali disabitati.

leggi anche: ESPLOSIONE NELL'ALESSANDRINO, MORTI DUE VIGILI DEL FUOCO

I vigili del fuoco deceduti avevano 47, 38 e 32 anni. Le vittime sono Antonio Candido di 32 anni, Matteo Gastaldo di 46 anni e Marco Triches di 38 anni, tutti in forza al Comando provinciale di Alessandria.

Due colleghi e un carabiniere feriti sono stato trasportati negli ospedali di Alessandria e Asti. 

Sul posto, svolte dai carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Alessandria, sono in corso le indagini per accertare l'origine dell'accaduto, mentre gli artificieri stanno continuando la bonifica dell'area. Una prima ipotesi porterebbe alla pista dolosa poiché sarebbero stati trovati dei timer posizionati sulle bombole del gas esplose.

redaz - c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore