/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 23 ottobre 2019, 17:37

Engas Hockey, l'attesa è tanta, con qualche bufala

Mognon: Sarà una serata importante: grazie agli sponsor e ai tifosi torniamo a sognare

La maglia pre gara che i giocatori dell’Engas Vercelli indosseranno per un legame forte con l’Isola, il rione da cui tanti di loro provengono . La stessa maglia sarà estratta nell’intervallo delle partite casalinghe e donata ai tifosi

La maglia pre gara che i giocatori dell’Engas Vercelli indosseranno per un legame forte con l’Isola, il rione da cui tanti di loro provengono . La stessa maglia sarà estratta nell’intervallo delle partite casalinghe e donata ai tifosi

Sabato prossimo 26 ottobre ci sarà il primo incontro casalingo della nuova compagine dell'Engas Hockey Vercelli . Dopo il roboante successo in quel di Biassono  ci si attende una cornice di pubblico che dia morale alla dirigenza e ai giocatori , trattandosi manco a farlo apposta del derby con gli acerrimi rivali oltre sesia.

L'attesa da parti di tutti gli addetti ai lavori è alta e nel prepartita ci sarà un momento di aggregazione con la città e gli sponsor: già gli sponsor che grazie al loro impegno, aggiunto all'abnegazione di un nutrito gruppo di appassionati, ha dato vita a questo sogno, insomma la rinascita del nostro sport.

Purtroppo devo segnalare che sui social si sono susseguite voci di una contestazione di un gruppo di persone favorevoli alla vecchia società. Ribadisco per l'ennesima volta che nessuno ha voluto la morte dell'Amatori, ma francamente era impossibile affiancare i dirigenti della stessa compagine. A proposito, spero che la querelle dell'utilizzo della pista abbia fine per evitare che si possa danneggiare l'Engas , che non ha debiti con la Società che gestisce il Palazzetto.

Augurandomi che niente e nessuno rovini una serata che si preannuncia speciale, invito tutti gli appassionati a venire al Palazzetto del Rione Isola a sostenere i ragazzi.

A proposito di tifosi, lo storico gruppo Commando Gialloverde, che ho avuto l'onore e onere di far parte, cesserà ogni attività e lo striscione sarà messo in soffitta, tutto ciò per evitare fraintendimenti.

Ringrazio tutti i Direttori delle testate di informazione cittadine che vorranno concedermi dello spazio sulle loro pagine.

 

 

Adriano Mognon appassionato, tifoso di hockey e amante della mia Città.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore