/ Cronaca

Cronaca | 03 agosto 2019, 13:04

Addio Loris, morto a soli 32 anni

VERCELLI, LUTTO PER UNA GIOVANE VITA SPEZZATA

(da Facebook)

(da Facebook)

Un bravo ragazzo, la cui vita è stata spezzata troppo presto. Tanti amici stanno dicendo addio a Loris Guzzon, morto a soli 32 anni. Era ricoverato all'ospedale Sant'Andrea dove, domenica 4 agosto, alle 17 nelle camere ardenti, verrà recitato il rosario.

Vercellese del Concordia, "tifoso della Virtus" diceva rivendicando con orgoglio il legame con il suo rione, il giovane era appassionato di musica, di pesca ed era stato calciatore nel Csi. "L’anno passato insieme nella squadra più scarsa del mondo è stato un anno meraviglioso. Grazie ciao Loris", ricorda con commozione un amico.

Guzzon aveva lavorato alla CGT Caterpillar: lascia la mamma Marilena, il papà Giorgio, gli zii Ivo, Primo e Augusto. I funerali si svolgeranno lunedì 5 agosto, alle 11,30, nella chiesa parrocchiale del Concordia, dove gli amici di una vita potranno salutarlo per l'ultima volta.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore