/ Santhiatese

Che tempo fa

Cerca nel web

Santhiatese | 05 luglio 2019, 11:52

Dal campo riemerge un proiettile di mortaio

IL RESIDUO BELLICO RINVENUTO DA UN AGRICOLTORE DI CAVAGLIA'

Dal campo riemerge un proiettile di mortaio

Nuovo residuo bellico rinvenuto nel Biellese. Questa volta, però, non si tratta di un ordigno ma di un proiettile da mortaio probabilmente risalente alla Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto ieri da un agricoltore di Cavaglià, in frazione Moledo, mentre lavorava la terra. L'uomo, 52enne, ha allertato i carabinieri del ritrovamento. L'oggetto, messo in sicurezza, si trova ancora nel campo in attesa del 32esimo Reggimento Genio Guastatori che lo farà brillare in giornata.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore