/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2019, 14:10

Bocconi avvelenati gettati nel cortile di casa

ANCORA ALLARME TRA CHI AMA GLI ANIMALI

Bocconi avvelenati gettati nel cortile di casa

E' ancora allarme per i bocconi avvelenati. A trovare una brutta sorpresa, direttamente nel cortile di casa, è stata una famiglia di Borgo Vercelli, che ha segnalato attraverso i social l'episodio, fotografando e diffondendo l'immagine delle "polpettine" che, se ingerite, avrebbero sicuramente causato danni mortali.

L'allarme lanciato è stato subito condiviso e commentato da tutti coloro che amano gli animali. Disseminare queste vere e proprie trappole, così come maltrattare gli animali, oltre che un atto di crudeltà, è un reato perseguibile penalmente.

Un episodio analogo, non più tardi di un mese fa, si era verificato anche ad Asigliano: in quel caso, putroppo, con esiti mortali per il cucciolone che aveva ingerito il veleno.

leggi anche: BOCCONI KILLER: E' DI NUOVO ALLARME

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore