/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2019, 13:34

Rapina nel negozio di abbigliamento, arrestato un 42enne

SCONTERA' 7 ANNI DI CARCERE

Rapina nel negozio di abbigliamento, arrestato un 42enne

Aveva rapinato un negozio di abbigliamento, minacciando e spintonando la commessa prima di fuggire con il denaro presente nella cassa.

Nei giorni scorsi i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vercelli hanno arrestato M.A., 42enne residente in città, gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Vercelli. 

La rapina per la quale l'uomo sconterà 7 anni di carcere era stata commessa nel 2005, a Santhià. L'uomo aveva minacciato e spintonato la commessa, impadronendosi del denaro contenuto all’interno del registratore di cassa e allontanandosi a bordo di una utilitaria.

Le indagini avevano consentito ai carabinieri della Stazione di identificarlo e denunciarlo per rapina. Mercoledì scorso, i Carabinieri lo hanno raggiunto nella sua abitazione e hanno proceduto all’arresto.

Il 42enne è stato portato alla Casa Circondariale di Vercelli, dove dovrà espiare la pena di 7 anni di reclusione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore