/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 04 giugno 2019, 07:50

Simona, testimone della forza delle donne

AD ASIGLIANO UN TORNEO DI TENNIS PER DIRE STOP ALLA VIOLENZA. ALLA PREMIAZIONE ANCHE SIMONA ROCCA

Simona Rocca, prima a sinistra, alla cerimonia di premiazione

Simona Rocca, prima a sinistra, alla cerimonia di premiazione

"Complimenti al 360º Sport per questo torneo di tennis dedicato alla forza delle donne. Simona Rocca sei meravigliosa". Con queste parole il sindaco di Asigliano, Carolina Ferraris, ha accompaganto le foto della premiazione del torneo di tennis, cerimonia cui ha preso parte anche la donna che ha rischiato la vita dopo l'aggressione dello stalker che la perseguitava da anni e che lei aveva denunciato.

Dopo mesi passati al Cto di Torino per le ustioni riportate nell'aggressione del 4 febbraio, ora Simona Rocca sta affrontando la lenta ripresa. E, quando può, prende parte a manifestazioni come quella organizzata ad Asigliano, per promuovere la cultura del rispetto e dire Stop alla violenza contro le donne.

Colpita dalla vicinanza e dalla solidarietà ricevuta dalle tante persone che sono rimaste sconvolte per la sua vicenda, la donna ha ribadito un aspetto importante nel contrasto verso questo tipo di reati: e cioè che le donne non devono mai essere lasciate sole.

"Una persona favolosa" ha ribadito, anche sui social, il primo cittadino di Asigliano.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore