/ Politica

Politica | 03 giugno 2019, 18:25

Italia in Comune: "Un Deputato non si comporta così"

INTERVENTO DEL GRUPPO DI EMANUELE CARADONNA

Italia in Comune: "Un Deputato non si comporta così"

Riceviamo e pubblichiamo.

Che il confronto politico sia diventato di infimo ordine è purtroppo sotto gli occhi di tutti, ma certi livelli, raggiunti oltretutto da un deputato della Repubblica, non possono che meravigliare ma anche preoccupare.
Lo diciamo dopo aver vissuto una campagna elettorale in cui le Donne della nostra lista sono state di stimolo progettuale e operativo, in cui la componente femminile è stata spesso di traino nell’organizzare iniziative ed eventi: forma e sostanza.
Diventa incredibile che nel XXI° secolo un eletto dal popolo a sedere a Montecitorio si rivolga nel modo in cui ha fatto il signor Paolo Tiramani nei confronti di Maura Forte con un post sui social.
Non un post in cui venivano espresse considerazioni di carattere politico e amministrativo, ma solo affermazioni sessiste e offensive principalmente per qualsiasi Donna, che si occupi di politica o meno, ma non meno offensive per qualsiasi uomo che sia semplicemente dotato di buona educazione.
Aggiungiamo che si tratta di un atteggiamento di un Deputato nei confronti di un Sindaco, in aperto spregio quindi alle elementari regole che contraddistinguono i rapporti istituzionali.
Stigmatizziamo tale comportamento che speriamo non sia condiviso dalle persone che militano nello stesso partito di Tiramani e siamo convinti che saranno gli elettori a decidere quanto un rappresentante della gente possa spingersi nel denigrare le persone che democraticamente competono con il suo gruppo.
Non abbiamo sinora notizia di espressioni di biasimo da parte di Corsaro, candidato sindaco di Tiramani, né di alcuno appartenente a tale schieramento.

Italia in Comune VC (Ufficio stampa)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore