/ Attualità

Attualità | 19 gennaio 2019, 10:20

"Via il patrocinio comunale al convegno sull'ideologia Gender"

ARCIGAY, ANPI, COMITATO ANTIFASCISTA E UNA DECINA DI ASSOCIAZIONI CONTRO LA DECISIONE DELL'ENTE PUBBLICO DI APPOGGIARE L'APPUNTAMENTO IN PROGRAMMA A VARALLO

"Via il patrocinio comunale al convegno sull'ideologia Gender"

Riceviamo e pubblichiamo.

Come Associazioni e cittadini prendiamo le distanze dalla decisione del Comune di Varallo di patrocinare il Convegno, il 2 febbraio al Teatro Civico di Varallo, “Maschio o femmina. Per nascita o per nostra scelta? Riflessioni biologiche, giuridiche ed etiche sul tema 'Gender'”, il cui relatore sarà l'avvocato Gianfranco Amato. Chiediamo al sindaco Eraldo Botta di revocare la concessione del patrocinio, in quanto crediamo che l'evento non sia meritevole del supporto delle Istituzioni. Riteniamo infatti che l'avvocato Gianfranco Amato, presidente dell'Associazione “Giuristi per la vita”, esprima posizioni divisive ed intolleranti relativamente a temi come l'uguaglianza fra generi e i diritti delle persone LGBTI+.

Il Convegno patrocinato dal Comune di Varallo, inoltre, sembra riprodurre l'isteria nei confronti della fantomatica “Ideologia del Gender”. Non esiste nulla, nella letteratura scientifica, che risponda al nome di "Gender" o “Ideologia del Gender”: si tratta di espressioni utilizzate dagli ambienti più fondamentalisti del panorama politico e religioso per stigmatizzare gli approcci educativi inclusivi, funzionali al superamento degli stereotipi di genere e alla lotta contro le discriminazione delle minoranze sessuali e di genere.

Crediamo dunque che le posizioni dell'avvocato Gianfranco Amato, così oscurantiste e controverse, non riflettano l'opinione della maggioranza dei cittadini e che non debbano trovare supporto dalle Istituzioni della nostra Repubblica laica e antifascista.

Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia; AGEDO Nazionale e i comitati Agedo di Novara, Verbania, Torino, Lecce, Milano, Reggio Calabria, Ragusa, Livorno – Toscana, Roma, Genova; Arcigay Torino "Ottavio Mai"; Arcigay Verbania "Nuovi Colori"; A.N.P.I. Provincia di Vercelli e i comitati A.N.P.I. di Crescentino, Varallo e Vercelli; Arci Biella Ivrea Vercelli; Centro d'Incontro Evangelico "Pietro Maggi" Vercelli; Comitato di Vercelli Antifascista Antirazzista; Coordinamento Torino Pride; NovarArcobaleno; Tessere le Identità, Voci di Donne Biella"

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore