/ Attualità

Attualità | 24 marzo 2020, 17:32

Addio Eusebio, storico usciere del Comune, persona mite e gentile

Barbero aveva 64 anni e da tempo era malato

Addio Eusebio, storico usciere del Comune, persona mite e gentile

E' morto, a 64 anni Eusebio Barbero, storico usciere del Comune di Vercelli, conosciutissimo dalle tante persone che, per i motivi più vari, frequentano Palazzo di Città. 

Da tempo era malato e, dopo la pensione, si era ritirato alla Casa di Riposo dove è spirato in queste ore. Era una persona gentile con tutti, mite, sempre pronto a dare un aiuto ai colleghi e ai cittadini. Appassionato di calcio, tifoso della Pro e del Toro, era una persona apprezzata e benvoluta dai colleghi che, in queste ore, ne stanno ricordando con commozione la simpatia, le battute, la disponibilità.

Chi - come consigliere o come spettatore - ha frequentato i Consigli comunali lo ricorda impegnato ad assistere funzionari e dirigenti assicurando tutte quelle mansioni pratiche che sono indispensabili: dal sistemare i microfoni al fotocopiare e distribuire emendamenti. E chi per qualche motivo doveva salire negli uffici di sindaco e assessori sapeva di poter chiedere indicazioni ricevendo sempre una risposta gentile.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore