/ Attualità

Attualità | 21 marzo 2020, 12:29

Saluggia, San Germano, Santhià: il virus si diffonde

Aggiornamenti dal territorio: secondo una prima stima sono 38 i Comuni in cui si è avuto almeno un caso positivo. Pochissimi i casi in Valsesia

Saluggia, San Germano, Santhià: il virus si diffonde

La crescita di casi positivi non si ferma e tocca anche centri che, finora, erano stati “preservati”: due persone sono risultato positive al test a San Germano (una delle quale è in ospedale, per l'altra sono in attesa le controprove) con relative quarantene per il familiari. Il dato più preoccupante è che si tratta di persone più giovani rispetto alla media di quelle finora colpite dal virus, e l'augurio di tutti i compaesani è che possano recuperare in fretta la salute.

Primo caso, anche a Saluggia: lo ha comunicato l'amministrazione comunale chiedendo ai concittadini di rispettare in modo rigido le prescrizioni sanitarie. Un nuovo caso a Crescentino dove adesso sono due le persone positive.

Cresce di due unità anche il numero delle persone positive al test residenti a Santhià.

Resiste ancora la Valsesia, dove il numero di casi è tutto sommato limitati: a Borgosesia, dove nei giorni scorsi c'è stato un lutto, attualmente sono dieci le persone positive (un numero contenuto rispetto a fronte di una popolazione di circa 13mila residenti). Tre i positivi al test a Varallo, mentre a Serravalle ci sono attualmente quattro casi sospetti per i quali si attende ancora il responso del test.

Secondo una stima – al momento ufficiosa – sono 38 (su 82) i Comuni del Vercellese in cui si è registrato almeno un caso di Covid19.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore