/ Politica

Politica | 06 marzo 2020, 10:13

Tari, slitta il pagamento della prima rata

Vercelli, la decisione del Comune in considerazione della situazione difficile che si è creata a causa dell'emergenza sanitaria

Tari, slitta il pagamento della prima rata

Slitta la scadenza della Tari. L’Amministrazione Comunale di Vercelli, considerata l’emergenza Coronavirus e ritenuto individuare, quale tipologia di interventi da effettuare, di posticipare il pagamento della Tassa smaltimento rifiuti - TARI, la cui prima scadenza è prevista già dal prossimo 16 aprile, ha rimodulato i pagamenti con le seguenti scadenze: primo acconto della tassa annuale entro il 16 luglio; secondo acconto entro il 16 settembre; saldo entro il 16 dicembre.

"I contribuenti vercellesi - si legge in una nota del sindaco Andrea Corsaro - riceveranno un avviso di pagamento della Tassa smaltimento rifiuti nei prossimi mesi di maggio-giugno con l’indicazione delle nuove scadenze ed i relativi modelli di pagamento".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore