/ Sport

Sport | 23 febbraio 2020, 18:40

Under 13 ed Esordienti: missione compiuta

Giornata positiva per le giovanili della PFV

Le Esordienti e nella foto in basso le Under 13

Le Esordienti e nella foto in basso le Under 13

CAMPIONATO UNDER 13

Girone di qualificazione - Girone A

6^ GIORNATA DI ANDATA

Sabato 22 febbraio 2020 – a Biella – Palestra Salesiani

Basket Femminile Biellese 31

Pallacanestro Femminile Vercelli “Fondazione Candido Cannavò” 68



(parziali: 10-14; 12-38; 22-549

Tabellino PFV: Adylosa 1; Bari 15, Giuliani 8; Prinetti 18; Roggero 10, Rulli 1; Dikrane 9; Torazzo 4. Zegtir ; Basile; Ban Tahar 2. Istr.: Adriana Coralluzzo;

In trasferta a Biella, contro il Basket Femminile Biellese, l’Under 13 della PFV “Fondazione Candido Cannavò” torna con una bella e convincente vittoria per 31-68, del tutto meritata sia pur contro una compagine assai meno esperta.

Anche questa volta, però, le giovani di Adriana Coralluzzo non hanno avuto un felice approccio alla gara, mostrandosi un po’ troppo titubanti ed indecise in avvio, nonostante la poca consistenza delle avversarie anch’esse un po’ frenate, tanto che il primo quarto restava a lungo in equilibrio e si chiudeva 10-14.

Nel secondo periodo, invece, sarà perché aveva scaldato il motore, sarà perché con diversi equilibri nei quintetti la squadra girava meglio, la PFV faceva valere la propria supremazia sotto canestro e, realizzando numerosi secondi tiri, piazzava un parziale perentorio di 2-24 e praticamente chiudeva i giochi a metà gara sul 12-38, lasciando solo un canestro in un intero quarto alle avversarie, poiché riusciva spesso a fermare la palleggiatrice avversaria impedendo facili contropiede alle biellesi..

La ripresa era uguale, con le vercellesi che imperversavano (10-30 il 3° quarto) portandosi sul 22-54 a fine del terzo tempo e che amministravano tranquillamente il match sino ai 37 punti di scarto finale sul 31-68.

Dopo alcune prestazioni non brillanti, dunque, le Under 13 della PFV sono tornate al successo con una buona prova, convincente sia in fase realizzativa che difensiva, a chiusura di un periodo per loro non proprio brillante.


TROFEO ESORDIENTI – macroarea di Torino

Girone di ritorno - Girone Omega

1^ GIORNATA DI RITORNO ( recupero del 2.2.2020)-

Domenica 23 febbraio 2020 – a Vercelli - Palestrone Comunale G. Piacco



Pallacanestro Femminile Vercelli - Libertas Moncalieri 36-33



(parziali: 6-6; 19-16; 29-22))

 

Tabellino PFV: Francese ; Haxhiasi 1; Hilali ; Anna Maltese 10; Sonia Maltese 4; Nicosia 8; Fall; Leo 2 ; Diagne; Vincent ;. Dipace 7; Torazzo 4. Istr.: Adriana Coralluzzo. Ass. Istr. Irene Deangelis.


E’ ripreso il Trofeo Esordienti, dopo alcune pause per motivi diversi, e le piccole vercellesi della PFV hanno affrontato in casa la fortissima Libertas Moncalieri, ottenendo una bella vittoria .per 36-33, conseguita con pieno merito per il modo con cui è stata affrontata la gara, vale a dire con il giusto piglio battagliero e la giusta concentrazione, sia in fase offensiva che difensiva.

E’ stata quella che si dice una vittoria “di squadra”, in quanto tutte le giocatrici scese in campo hanno dato il loro contributo per meritare il successo contro le pari età di una società, ricordiamolo, che milita in A2 e che, sia pur con un’assenza importante nell’occasione, è comunque ai vertici del basket piemontese.

La gara, come si può dedurre anche dal punteggio finale, è stata a lungo in equilibrio (6-6 il 1° quarto) e solo nel secondo periodo le padrone di casa riuscivano a mettere la testa avanti, chiudendo a metà partita avanti di tre, 19-16.

Nel terzo periodo la PFV, invece, conquistava un piccolo break, che si sarebbe poi rivelato decisivo, portandosi a fine terzo periodo a +7, sul 29-22. Nell’ultima frazione, poi le giovanissime di Adriana Coralluzzo, erano brave a controllare il match, limitando a 4 punti la rimonta avversaria e portando a casa una meritata ed importante vittoria.

Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore