/ Sport

Sport | 23 febbraio 2020, 11:50

Basket: Vercelli Rices dominanti

Vincono 76-57 contro SEA Settimo Torinese

Risultato Rices - Sea Settimo Torinese

Risultato Rices - Sea Settimo Torinese

Prestazione di carattere e cinismo da parte dei ragazzi di Coach Galdi, risultato del match mai davvero messo in discussione. La sfida del “Saturday Night Vercellese” ha visto i Rices trionfare, mantenendo per tutti i quarti un netto vantaggio sull’avversario.

La prestazione, fisica e tattica, dei ragazzi della squadra vercellese è stata totale. Ad eccezione di primi due punti - segnati dagli avversari - i Rices non sono mai andati sotto nel punteggio: 40’ di controllo del match, senza mai rischiare o dare l’impressione che gli ospiti potessero prendere il sopravvento.

 La cronaca del match

Andando più nello specifico: il primo quarto si chiude con uno schiacciante 16-5 per i padroni di casa. Avvio di grande gamba per la squadra vercellese che riesce a concludere a canestro la maggior parte delle occasioni create. L’avvio e la classifica degli avversari poteva far presagire un risultato diverso, dopo pochi secondi dall’inizio del match gli ospiti sono andati subito a canestro portandosi a +2. Una parziale doccia fredda; da quel momento in poi il carattere e l’energia trasmessa da Coach Giardi è stata determinante. Infatti ha permesso ai padroni di casa di far chiudere, con un ottimo +11, i primi 10’ effettivi di gioco.

 Il secondo quarto, in particolar modo subito dopo l’avvio, ha creato qualche piccolo grattacapo ai vercellesi: ospiti che cambiano la fase difensiva (da difesa a uomo si passa a zona) ed i padroni di casa non riescono a trovare, da subito, lo spazio giusto per concludere a canestro. Il primo +2 del secondo quarto si vede dopo quasi quattro minuti effettivi di gioco. Capita ed assimilata la nuova tattica ospite, tornano più agguerriti che mai i padroni di casa. Il secondo quarto termina sul punteggio di 34 a 24, un ancora netto +10. Da segnalare il canestro non convalidato ai Rices (siglato dall’educata mano del capitano Tamarindo) allo scadere: per il pubblico e per i giocatori il pallone durante il suono della sirena era già in aria, la terna di gara non è della stessa idea e non convalida i punti.

Durante la pausa di 10’ – tra secondo e terzo quarto – è andata in scena la presentazione del settore giovanile dei Rices: tutti i ragazzi, coach compresi, dell’Under 15, Under 16 ed Under 18 vengono chiamati in campo a fare un saluto al pubblico presente.

Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 56 a 44: secco +12, meritato, che vede regalare sprazzi di belle giocate ed ottime iniziative personali. Gli avversari tentano in tutti i modi di rientrare in partita – nuovo assetto tattico difensivo ed offensivo – ma la storia non cambia: i padroni di casa controllano e dettano il ritmo del match.

Gli ultimi 10’ di gioco sono stati la fotocopia del terzo spezzone di gara, ma con una piccola differenza: la fase difensiva del quintetto proposto da Coach Galdi è stata più precisa ed ha incassato solo 13 punti, riuscendone però a realizzare 20. Il capitano Tamarindo ha realizzato due canestri, spezza gambe per gli avversari, e ha guidato – da vero capitano - i suoi compagni ad una meritatissima vittoria.

Il Tabellino del match dei vercellesi

Rices 76 - Settimo 57

(16-5); (34-24); (56-44); (76-57)

Vercelli: Pirosa 2, Giagnone, Morello 14, Giordano 6, Chiantaretto 13, Tamarindo 9, Cochis 7, Gironimi 16, Vercellone 3,  Frattallone 5, Reiser 1, Manitta. All. GALDI

 

Alessandro Borasio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore