/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 20 febbraio 2020, 16:15

"Racconta Estero 2019": prestigioso riconoscimento per una vercellese

Il testo di Liza Binelli selezionato per la pubblicazione sulla rivista "Il momento"

"Racconta Estero 2019": prestigioso riconoscimento per una vercellese

La sua passione per l’India questa volta le è valsa la pubblicazione di un racconto su di un lodevole mensile nell’ambito del concorso nazionale “Racconta Estero 2019”. Stiamo parlando di Liza Binelli, insegnante, giornalista, ricercatrice storica che da 10 anni nei mesi estivi visita l’Asia, non da semplice turista, ma coniugando solidarietà, pratiche spirituali e cultura.

“Ho aderito a questo bando inviando un articolo sul viaggio che feci nel 2017 in India, nel Tamil Nadu, ad Auroville. Non dovevo sforare le 3000 battute e ne era richiesta una traduzione in inglese, anche non fedele. Pur che narrasse un’esperienza unica. Tre anni fa avevo portato  una bottiglia con l’acqua prelevata dal fiume Sesia e che fu mescolata assieme a quella proveniente dalle fonti di tutto il mondo. E, avevo anche portato moltissima cancelleria in diverse scuole nei villaggi. Probabilmente – spiega Liza Binelli – queste azioni hanno convinto la giuria di Pordenone a scegliere il mio racconto, insieme ad altri 19 tra i 100 inviati, di cui 5 dal Piemonte”.

Liza non ha vinto né targhe né premi in denaro, bensì la pubblicazione del suo reportage sulla rivista cartacea e on line “Il momento” nell’inserto Omnibus che uscirà quest’estate. Il concorso indetto da Irse - Scopri Europa prevedeva anche una sezione per i giovanissimi under 20 che hanno effettuato viaggi all’estero grazie alle borse di studio. 

Tutti i finalisti prenderanno parte alla presentazione dei lavori il 29 febbraio nella cittadina friulana.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore