/ Cronaca

Cronaca | 10 febbraio 2020, 16:16

Ruba creme di bellezze in farmacia: nei guai una pensionata

Ripresa dalle telecamere, è stata denunciata per furto aggravato

Ruba creme di bellezze in farmacia: nei guai una pensionata

E' entrata in farmacia, a Serravalle, e, mentre aspettava di acquistare un classico farmaco per i malanni invernali, ha "fatto scorta" anche di costose creme di bellezza. Senza pagare, però.

I carabinieri della stazione di Serravalle Sesia hanno identificato e denunciato una pensionata di Borgosesia per furto.
A richiedere l'aiuto delle forze dell'ordine, giovedì verso le 18, era stata una farmacista di Serravalle che si era accorta della scomparsa di alcune costose creme di bellezza esposte nello scaffale adiacente alla porta d’ingresso.
Immediatamente ha dunque avvisato i carabinieri della stazione di Serravalle Sesia che, dalla visione delle telecamere a circuito chiuso, hanno notato una donna prendere dallo scaffale alcune creme e riporle all’interno della propria borsa, per poi acquistare un farmaco da banco e allontanarsi velocemente.

L’anziana donna è stata riconosciuta dai carabinieri in quanto aveva esibito la propria tessera sanitaria all’atto del pagamento del farmaco acquistato. Una successiva perquisizione locale ha permesso, inooltre, di rinvenire tutte le creme per la cura del corpo asportate, per un valore di oltre 150 euro che sono state restituite alla farmacia.   

L’autrice del furto, una pensionata di Borgosesia, è stata deferita alla Procura della Repubblica di Vercelli per furto aggravato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore