/ Spettacoli

Spettacoli | 08 febbraio 2020, 09:31

Arriva Gioele Dix: sul palco del Civico l'"Odiessea di Telemaco"

Un recital vivace e ironico per affermare il comune destino dei figli: la lotta individuale per meritare l’amore e l’eredità dei padri

Arriva Gioele Dix: sul palco del Civico l'"Odiessea di Telemaco"

Sale sul palco di Vercelli, il prossimo martedì 11 febbraio, l’attore e regista Gioele Dix, con la sua cifra naturalmente giocosa ed intensa per la stagione organizzata con Piemonte dal Vivo.

"Vorrei essere figlio di un uomo felice. L’Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano", che va in scena dalle 21, è un monologo intenso, personale e divertente che ruota attorno all’idea della paternità, sia essa ignorata, perduta, cercata o ritrovata. Un viaggio ispirato ai primi quattro canti dell’Odissea, in cui Telemaco, figlio di Ulisse va alla ricerca del padre mettendosi in cammino tra mare e terra in un percorso che sarà anche di crescita, di presa di coscienza di sé. Perché c’è sempre un momento nel quale il figlio può decidere di non essere più figlio e iniziare a esplorare la sua vita e percorrere la sua strada.
Con la sua affilata ironia e pescando dalla sua storia personale e dagli autori che più ama, Dix mette in scena un recital vivace e documentato per affermare il comune destino dei figli: la lotta individuale per meritare l’amore e l’eredità dei padri.

Info e biglietteria: Teatro Civico, via Monte di Pietà 15. Telefono 0161255544; biglietti in vendita da 25 a 8 euro.
www.vivaticket.it

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore