/ Attualità

Attualità | 07 febbraio 2020, 07:53

Pala Piacco: in estate lavori da 750mila euro

Al via gli interventi di riqualificazione del palazzetto del Rione Concordia

Pala Piacco: in estate lavori da 750mila euro

Con un intervento da 750mila euro il Comune apre una nuova fase nel programma di riqualificazione degli impianti sportivi vercellesi. I lavori, finanziati attraverso un mutuo a tasso zero con l'Istituto del Credito Sportivo, interesseranno il Pala Piacco, al rione Concordia: 51 le ditte che hanno risposto al bando di gara; la vincitrice dovrà iniziare i lavori alla fine dei campionati e concluderli entro 120 giorni. "L'obiettivo - spiegano gli assessori Massimo Simion e Domenico Sabatino - è ridurre al minimo i disagi per le circa 10 società sportive che gravitano sull'impianto".

Sicurezza e rispamio energetico sono i capisaldi del progetto redatto dallo studio dell'ingegner Egidio Fauda Pichet, presente insieme ad assessori e al sindaco Andrea Corsaro alla presentazione dell'intervento che comprende l'adeguamento delle uscite di sicurezza, il rifacimento di spogliatoi e servizi igienici, l'adeguamento dei sistemi di rilevamento fumi e degli allarmi sonori, e l’efficientamento energetico di pareti e coperture. Infine sarà eliminato l’impianto fotovoltaico sul tetto che non funziona più.

Un capitolo importante riguarda il campo: il parquet di gioco sarà levigato e ricolorato con tinte diverse e tutti gli interni saranno ritinteggiati.

Le tribune non verranno toccate, ma sarà rifatto l'impianto di illuminazione, utilizzato i led. Ovviamente le attività sportive saranno sospese durante i lavori ma, se tutto filerà per il verso giusto, l'impianto sarà pronto per la ripresa dei campionati. "In ogni caso - dice ancora Sabatino - stiamo studiando una soluzione tampone per ovviare a eventuali problemi. Alle società chiediamo solo un po' di pazienza".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore