/ Politica

Politica | 03 febbraio 2020, 16:35

Italia Viva: ecco i coordinatori provinciali

Francesca Tini Brunozzi e il gattinarese Diego Costanzo sono i vertici locali del partito di Matteo Renzi

Italia Viva: ecco i coordinatori provinciali

A conclusione della prima Assemblea nazionale di Italia Viva, che si è tenuta sabato 1 e domenica 2 febbraio al Teatro 10 di Cinecittà a Roma, Francesca Tini Brunozzi (Vercelli) e Diego Costanzo (Gattinara) sono stati nominati coordinatori provinciali di Italia Viva. I neo coordinatori provinciali di Italia Viva di tutta la nazione sono stati raggiunti nella serata di domenica direttamente dalla pagina web di Italia Viva dove è rappresentata la mappatura dei responsabili per ogni regione

“Dopo una due giorni a Roma, a dir poco entusiasmante, sferzati dagli interventi di Matteo Renzi e Teresa Bellanova, di Ettore Rosato ed Elena Bonetti, e dei moltissimi - tra ministri del governo, parlamentari ed eurodeputati, sindaci, imprenditori e studiosi - che hanno preso la parola all'Assemblea nazionale di Italia Viva, torno a Vercelli con un'agenda fitta di appuntamenti dettati direttamente dal nostro leader” ha dichiarato Francesca Tini Brunozzi. “Si tratta di un'agenda organizzativa ricca di obbiettivi che valgono per tutto il territorio nazionale, in armonia con l’agenda politica di Italia Viva, che qui ci impegneremo a modulare secondo le particolarità del nostro territorio, grazie anche alle idee e al sostegno di tutti i nostri iscritti e simpatizzanti del vercellese determinati a partecipare. Desidero perciò portare a frutto la mia esperienza politica di questi anni, oggi con un valore aggiunto: poter mettere in atto una vera e propria leadership inclusiva, dove la struttura del partito non guardi a se stessa ma sia piuttosto attenta alle persone che ne stanno al di fuori. Per realizzare questo occorrono quindi, e da parte di ciascuno, la buona volontà e la concordia, e tutti i principi fondamentali che condividiamo nella Carta dei Valori per la costruzione della nuova casa di Italia Viva”.

Accolgo con entusiasmo l’incarico di coordinatore di Italia Viva per la provincia di Vercelli. Impegno che rispetterò conoscendo le caratteristiche della Valsesia, a partire da Alagna fino a Gattinara, dove abito” ha dichiarato Diego Costanzo. “Cercherò di assolverlo al meglio perseguendo i valori recepiti dalla viva voce del nostro leader Matteo Renzi, facendo tesoro di tutte le proposte emerse durante l’Assemblea nazionale, con particolare riguardo per quelle riportate nelle esperienze dei molti amministratori locali presenti che sono entrati a far parte di Italia Viva”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore