/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 18 gennaio 2020, 15:48

Albinoleffe in vantaggio nel primo tempo

Gol su calcio piazzato - Una buona Pro, comunque

Il portiere Saro

Il portiere Saro

 

Albinoleffe-Pro Vercelli

Marcatori: Sibilli al 25’

Ammoniti: Iezzi, Franchino della Pro Vercelli; Riva dell’Albinoleffe.

Arbitro: Del Rio di Reggio Emilia

 

ALBINOLEFFE (3-4-1-2): Abagnale; Mondonico, Riva, Canestrelli; Gusu, Quaini, Genevier, Gonzi; Giorgione; Cori, Sibilli.

A disposizione: Brevi, Pagano, Rasi, Gavazzi, Kouko, Nichetti, Ravasio, Bertani, Mandelli, Galeandro, Petrungaro. All. Zaffaroni.

PRO VERCELLI (4-3-3): Saro; Franchino, Masi, Carosso, Iezzi; Graziano, Schiavon, Bani; Della Morte, Comi, Varas.

A disposizione: Moschin, Foglia, Erradi, Petrovic, Rosso, Grossi, Mal, Volpatto, Azzi, Romairone, Merio, Vetri All. Gilardino.

 

Primo tempo.

Sembra in palla Matteo Della Morte, vivace e caparbio. Il primo tiro è suo al nono. Si libera e tira da fuori. Alto. Una buona Pro nei primi dieci minuti.

Ci prova Comi, al 15’; sradica la palla dai piedi di Genevier, ma il suo tiro è centralissimo.

Ammonito Iezzi, per intervento falloso.

Comi s’improvvisa ala: guizzo e cross per Varas, alto il colpo di testa (23’).

Albinoleffe in vantaggio al 25’.

Su punizione, palla a Mondonico che di testa fa la sponda per Sibilli che velocissimo anticipa tutti e con la punta del piede mette dentro, a un metro da Saro.

Franchino impegna severamente il portiere avversario con un gran destro a rientrare dalla bandierina. Bello il colpo di reni di Abagnale che sventa.

Buona la reazione della Pro.

Le due squadre si equivalgono, a centrocampo, però, la qualità dell’Albinoleffe è evidente.

Franchino, intervento in ritardo, ammonizione troppo severa.

Nessuna altra azione di rilievo negli ultimi 20 minuti del primo tempo.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore