/ Cronaca

Cronaca | 14 gennaio 2020, 15:03

Tenta il colpo al Centro multiraccolta: arrestato un liberiano

L'uomo sorpreso dai carabinieri; recuperata la refurtiva

Tenta il colpo al Centro multiraccolta: arrestato un liberiano

Ha tentato il furto al Centro Multi Raccolta di Asm in corso Papa Giovanni Paolo II. Solo che, mentre era all'interno dell'area, è incappato nei carabinieri della sezione radiomobile, impegnati in un'attività di prevenzione furti.

Un 34enne liberiano è finito in arresto, nella notte tra lunedì e martedì.

Verso l'1.30, una pattuglia della sezione radiomobile della Compagnia di Vercelli, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori, transitando in corso Papa Giovanni Paolo II, nei pressi dell’isola ecologica, ha notato la presenza di luci propagate da una torcia che illuminavano i materiali ivi custoditi.

Presumendo che all’interno vi fossero dei malfattori intenti a perpetrare un furto favoriti dalle tenebre, i militari hanno deciso di entrare e procedere a un’ispezione dell’area, rintracciando all'interno un cittadino straniero 34 enne della Liberia, dimorante a Vercelli in corso Prestinari, già noto poiché gravato da precedenti per reati contro il patrimonio. L'uomo aveva scavalcato la recinzione e selezionato alcuni oggetti contenenti cavi elettrici che aveva accumulato vicino all’uscita, con l’intento di asportarli. 

S.F. è stato accompagnato in caserma ed al termine degli accertamenti è stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto aggravato. Nella mattinata è stato accompagnato innanzi al Tribunale di Vercelli ove è stato condannato a due mesi di reclusione ed una multa di 100 euro. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore