/ Sport

Sport | 12 gennaio 2020, 15:27

Sconfitta, ma con onore

Esordienti della PFV contro il fortissimo Lapolismile

Esordienti della PFV

Esordienti della PFV

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI

TROFEO ESORDIENTI  –  macroarea di Torino

Girone di andata - Girone Omega 

3^ GIORNATA DI ANDATA-

Domenica 12 gennaio 2020  – a Torino  – Palestra di Via Balla 13

 

Lapolismile - Pallacanestro Femminile Vercelli   31-22

Tabellino PFV: Dipace 2; Francese 4; Haxhiasi; Hilali 2; Maltese A.; Maltese S. 4; Nicosia; Torazzo 4; ;Leo4 ; Basile; Gatti  2;. Istr.: Adriana Coralluzzo. Ass. Istr. Irene Deangelis.

Terzo impegno stagionale per le ragazze della squadra “Esordienti”, allestita in collaborazione con CMB Bugs, in quel di Torino contro il forte Lapolismile, e seconda sconfitta con il risultato di 31-22, maturato sul finale di una gara per gran parte condotta dalle vercellesi.

La partita è stata caratterizzata da un’ottima partenza delle ragazze di Adriana Coralluzzo che chiudevano il primo periodo con un buon vantaggio sul 4-12, ma questo ha forse provocato una certa rilassatezza che ha dato pessimi risultati nel prosieguo.

Nel secondo periodo, però, si ribaltavano i ruoli, con il ritorno delle padrone di casa ed il prosciugarsi della vena realizzativa delle vercellesi che mettevano a segno solo due punti contro i nove delle avversarie: 13-14 a metà gara.

Nella ripresa entrambe le squadre segnavano poco, e con un parziale di tempo di 4-4 si chiudeva la terza frazione ancora con le vercellesi avanti di un’incollatura, 17-18.

Nella frazione finale, nei primi 5’ le ospiti non segnavano più e le padrone di casa ne approfittavano effettuando un primo allungo dopo 5’ (23-18), prevalendo nettamente per grinta e determinazione sulla scarsa resistenza delle vercellesi. In questa fase le torinesi mettevano un buon margine tra loro e le avversarie, che si limitavano a segnare solo altri 4 punti anche in questo periodo e non davano segni di reazione nei minuti conclusivi sino al 31-22 di fine match.

Tutto sommato un risultato confortante per la PFV se si tiene conto che Lapolismile, che ha sede a Torino e quindi con un bacino di utenza ben superiore a Vercelli, ha uno dei settori giovanili meglio attrezzati in regione.

Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore