/ Sport

Sport | 11 gennaio 2020, 22:02

Engas Hockey Vercelli- Azzurra Hockey Novara 6-3

Buona la prima di campionato per i ragazzi di mister De Rinaldis

Foto Ciara Jett Tugnolo

Foto Ciara Jett Tugnolo

Engas Hockey Vercelli vince il derby contro Azzurra Hockey Novara per 6-3  , una prestazione convincente anche nella prima di campionato per la squadra vercellese che ha schierati entrambi i nuovi acquisti, gli attaccanti Oscar Ferrari E Ariel Romero. 

Primo tempo: L’inizio è equilibrato, con il Novara a farsi vedere dalle parti di Lopriore e il Vercelli presente  nell’area avversaria. Al 22’ il portiere di casa , Lopriore, effettua die parate decisive e il Novara prende un palo. Sono proprio gli ospiti ad andare in vantaggio con Gamaleri al 19, ma la reazione di Engas Hockey Vercelli è poderosa: 5 secondi dopo arriva il pareggio ad opera di Matteo Brusa con un bel tiro dalla fascia destra. Due minuti dopo, il 2-1 firmato Enea Monteforte al termine di un’azione rapida dei padroni di casa. Ancora due giri di orologio e Brusa, molto ben centrato in campo, porta la partita sul 3-1. Meno di un minuto dopo, siamo al 16’, Monteforte realizza un tiro diretto, 4-1.

La prima frazione prosegue con l’ingresso in campo del nei acquisto Oscar Ferrari che si dimostra subito a suo agio in squadra, veloce ed elegante, tanto da sfiorare la rete in due occasioni. De Rinaldis sostituisce a 8 dal termine il capitano Francazio con Aprile. L’Engas continua a premere, Monteforte è ben parato dopo un’azione centrale, ma il Novara non rinuncia a crearsi le sue opportunità e ne fallisce due con Tefa al 3’. Si va a riposo sul 4-1.

Nell’intervallo consegna da parte del presidente Torazzo dell’assegno a sostegno di AVMA, Associazione vercellese malati di Alzheimer. 

Secondo Tempo: debutta dal primo minuto Ariel Romero, nuovo attaccante argentino nelle file dei bicciolani. Dopo un paio dilazioni dei vercellesi, il Novara con Gamaleri accorcia le distanze su contropiede al 22, 4-2.  Al 20’ bel tiro di Francazio, rientrato in pista nella seconda frazione, parato dall’estremo difensore del Novara. L’Engas continua in una pressione costante, che porta al 5-2 di Monteforte su tiro diretto. Gli ospiti a 14 dalla fine accorciano, portandosi sul 5-3: Maffei prima si fa parare il rigore da LoPriore, poi segna su ribattuta. Al 13’ Monteforte fallisce un rigore. Al 19’ il sesto gol è una bellissima realizzazione al volo di Tiziano Orso. Nel finale De Rinaldis mette in campo contemporaneamente Ferrari e Romero. 

Tabellino. Formazioni: Engas Hockey Vercelli: Francazio, Orso, Brusa, Monteforte, portiere Lopriore. Azzurra Hockey Novara: Gamaleri, Maffè, Tefa, Giraudi, Marcon fra i pali.

Reti: 19’26 Gamaleri (Novara) 0-1; 19’20 Brusa (HV) 1-1; 17’57 Monteforte (HV) 2-1; 16’55 Brusa (HV) 3-1; 16’16 Monteforte (HV), tiro diretto, 4-1.  2T^: 22’15 Gamaleri (Novara) 4-2; 16’43 Monteforte, tiro diretto 5-2; 14’21 Maffei, (Novara) , 5-3; 9’54 Orso (HV) 6-3

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore