/ Trino

Trino | 10 gennaio 2020, 09:49

Trino, al via i lavori al ponte sul Po

Importanti interventi di pulizia, ripristino e allargamento per una struttura fondamentale per vercellese e alessandrino

La conferenza stampa di presentazione dei lavori

La conferenza stampa di presentazione dei lavori

Parte tra circa un mese la prima tranche di lavori di manutenzione del Ponte sul Po a Trino. Con un investimento da 890mila euro, la Provincia provvederà ad allargare il manufatto, permettendo di creare una corsia protetta per pedoni e biciclette e di realizzare un nuovo parapetto.

Il secondo lotto di interventi, da 2 milioni e 200mila euro consentirà invece di pulire, rinforzare e impermeabilizzare la struttura sulla quale, ogni giorno, transitano circa 1100 mezzi.

Gli interventi sono stati presentati a Trino dal presidente della Provincia, Eraldo Botta, dal vice presidente Pier Mauro Andorno e dal sindaco di Trino, Daniele Pane. I fondi assegnati dal ministero delle Infrastrutture e sbloccati negli ultimi giorni del 2019, erano stati erogati dal decreto «Cantieri Veloci», licenziato dopo il crollo del ponte Morandi. Il ponte di Trino, che ha 70 anni e che rappresenta un punto collegamento essenziale tra due province - Vercelli e Alessandria - e tra la piana vercellese e le colline del Monferrato, necessita di un "tagliando" importante. L'intervento di pulizia e impermeabilizzazione, infatti, consentirà di ripulire il calcestruzzo, sistemare le armature scoperte, ripulire arcate e pile.  L'appalto dei lavori verrà assegnato entro tre mesi e, hanno assicurato tecnici e politici tutti gli interventi verranno fatti cercando di limitare al massimo i disagi per gli automobilisti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore