/ Politica

Politica | 04 gennaio 2020, 19:59

Prendere le distanze da chi ha insultato Buonanno

L'invito della Lega (che ha protocollato un ordine del giorno) è rivolto al Consiglio comunale e alle associazioni

Prendere le distanze da chi ha insultato Buonanno

Insulti a Buonanno sui social. “il gruppo consiliare della Lega Salvini Vercelli ha protocollato un ordine del giorno che chiede al consiglio comunale di impegnare Sindaco e giunta comunale a prendere le distanze e di condannare l’autrice di tali esternazioni esprimendo al contempo piena solidarietà alla famiglia del’On. Gianluca Buonanno”.

Così la segreteria della Lega Salvini Vercelli, in un comunicato.

“Insulti ancor più gravi – si legge ancora - in quanto provenienti da chi ricopre cariche apicali in associazioni che all’interno dei propri statuti hanno il veicolare delle buone prassi di convivenza e vivere civile. Associazioni che portano come vessillo la bandiera arcobaleno, simbolo univoco di pace, e altre che ricordano le gesta dei nostri padri e nonni che hanno combattuto, fino all’estremo sacrificio, per donarci una società libera e democratica.

“A fronte di questi episodi – chiosa il comunicato - che adombrano negativamente la città di Vercelli e non solo, Inoltre, si invitano le associazioni di cui i soggetti che hanno violato la memoria del defunto onorevole fanno parte, a prendere provvedimenti di allontanamento dalle cariche ricoperte. Tracciamo un nuovo inizio dissociandoci non solo quando gli atti deplorevoli sono imputati ad alcune parti politiche, ma nella globalità da chi, senza alcun rispetto nemmeno verso i famigliari di chi non c’è più, commette tali gravi esternazioni.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore