/ Sport

Sport | 09 dicembre 2019, 16:40

Pallacanestro Femminile Vercelli: debutto delle giovanissime

Le 2008, tradite dall'emozione, han perso a Moncalieri - Finale in crescendo

PFV Esordienti

PFV Esordienti

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI  -  SETTORE GIOVANILE

TROFEO ESORDIENTI  –  macroarea di Torino

Girone di andata - Girone Omega 

Prima GIORNATA DI ANDATA-

Sabato 7 dicembre 2019  – a Torino  – Palestra Com.le Balla

Libertas Moncalieri - Pallacanestro Femminile Vercelli   30 -14

 (parziali: 10-2; 20-4; 27-8) 

Tabellino PFV: Francese 4; Haxhiasi; Hilali 2; Maltese A.2; Maltese S.2; Fall; Lagni; Leo; Basile 2; Gatti 2; Diagne; Vincent. Istr.: Adriana Coralluzzo. Ass. Istr. Irene Deangelis.

 

Debutto delle giovanissime del 2008 della PFV nel Trofeo “Esordienti” al quale la società vercellese prende parte nella macroarea di Torino, posto che nessuna società delle province di Biella, Novara e Verbania, oltrechè Vercelli, ha voluto o potuto partecipare con una propria formazione, onde consentire l’allestimento di un girone anche nel Piemonte Est.

Subito opposta ad una delle squadre più forti del girone “Omega”, la Libertas Moncalieri (società di A2), in quel di Torino, le giovani di Adriana Coralluzzo sono state sconfitte per 30-14, al termine di una gara dai due volti.

Nel primo tempo, infatti, le vercellesi sono apparse molto tese (forse per l’emozione dell’esordio) e poco lucide, cosicché al 1° quarto erano sotto 10-2 ed a metà gara il doppio: 20-4. Primo tempo da dimenticare, dunque.

Nella seconda metà della gara, invece, le cose sono andate un po’ meglio, con le più “esperte” che si sono accorte – anche se tardi – di dover fare da guida alle compagne all’esordio assoluto su un campo di basket, mostrando intensità a gran voglia di giocare (27-8 al terzo periodo). Ottimo infine l’ultimo quarto (3-6,vinto dalle ospiti) in cui le vercellesi lottavano alla pari, rimontando un poco, e lasciando intravedere ampi margini di miglioramento.

Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore