/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 01 dicembre 2019, 19:36

Carrarese-Pro Vercelli 3-2. Niente miracolo, oggi

In 10 contro 11 la squadra di Gilardino pareggia, ma i toscani vincono all'ultimo secondo su rigore

Simone Rosso, quarta rete stagionale

Simone Rosso, quarta rete stagionale

Carrarese-Pro Vercelli 2-2

Onore alla Pro: ha sfiorato un altro miracolo. Ma dopo il pareggio (2 a 2) in 10 contro 11 è arrivata la doccia fredda finale. È amara, ma ci sta.

Marcatori: Cardoselli (C) al 7’; Valente (C) al 22’; Rosso (PVc) al 28’. Comi (PVc) all’86’.

Ammoniti: Foresta, Damiani della Carrarese; Masi, Franchino, Auriletto della Pro Vercelli.

Al 78’, espulsione di Masi.

Arbitro: De Tommaso di Rimini

CARRARESE (4-2-3-1): Forte; Ciancio, Tedeschi, Murolo, Mignanelli; Foresta, Damiani; Valente, Cardoselli (Agyei dall’83’), Calderini; Infantino.

A disposizione: Pulidori, Conson, Agyei, Maccarone, Tavano, Pasciuti, Badan, Rizzo, Mezzoni, Manneh, Fortunati. All. Baldini.

PRO VERCELLI (4-3-3): Moschin; Franchino, Masi, Auriletto, Quagliata; Varas, Schiavon, Mal (Della Morte dal 69’); Azzi (Cecconi dal 69’), Comi (Bani dall’86’), Rosso (Carosso dall’80’).

A disposizione: Saro, Foglia, Erradi, Cecconi, Bani, Della Morte, Russo, Pisanello, Romairone, Iezzi, Carosso, Merio. All. Gilardino.

Primo tempo

La prima impressione è positiva: la Pro Vercelli pressa a tutto campo.

Indecisione di Auriletto, palla a Cardoselli che entra in area, Auriletto pensa per un attimo di strattonarlo, ma intanto Cardoselli ha infilato la porta di Moschin, Carrarese in vantaggio dopo 7 minuti.

Reazione Pro con Azzi, entra in area ma scarica un tiro su un avversario.

Il buon giropalla della Carrarese costringe i bianchi a una corsa estenuante.

Dopo un palo di Infantino (che brucia Mal e Masi), con deviazione di Moschin, su traversone di Vignanelli la Carrarese raddopia con un tocco di Valente, a due metri dalla porta: Carrarese 2 Pro Vercelli 0. È il 22’.

Netta supremazia dei toscani, Pro Vercelli in bambola.

Pasticcio a centrocampo della Carrarese, ne approfitta Simone Rosso che entra in area e fredda il portiere toscano: Carrarese 2 Pro Vercelli 1. È il28’.

Quarto gol stagionale per Simone Rosso.

Ammonito Masi per fallo su Infantino.

Bella ripartenza della Pro, con palla a Comi che crossa, ma l’inzuccata di Varas non fa male.

Gol annullato alla Carrarese al 34’: la rete di Infantino, che anticipa Masi, è viziata da un cross con palla uscita dalla linea di porta.

Carrarese vicina al terzo gol: Cardoselli scarica un gran sinistro, ma Moschin respinge di pugno.

 

Secondo tempo.

Pro Vercelli più spigliata. Rosso su punizione impegna severamente il portiere Forte, poi è Comi che servito in area da Mal scaglia sul palo. È il 54’.

Gilardino fa due cambi, proponendo una Pro più offensiva, con due punte. Dentro Cecconi e Della Morte, fuori Azzi e Mal. È il 69’.

Un 4-4-2 molto offensivo (4-2-4 in fase di possesso palla).

Come successo più volte, la Pro Vercelli gioca con un altro piglio. La Carrarese, però, è un osso duro.

Masi scivola, fallo di mano per interrompere un’azione della Carrarese: cartellino rosso. È il 78’.

Gilardino manda in campo Carosso, fuori Simone Rosso. Dieci dal termine.

Sebbene in inferiorità numerica la Pro attacca, ma presta il fianco alle ripartenze della Carrarese.

Clamoroso pareggio firmato da Comi, ma il merito del gol è soprattutto di Schiavon: su lungo rilancio di Moschin, Comi è in fuorigioco, bell’inserimento di Schiavon, che ci crede, Comi rientra dal fuorigioco, difesa della Carrarese in bambola, Schiavon porte a Comi che insacca: 2 a 2. È l’86’

Fuori Comi e dentro Bani, a quattro dal termine.

Baldini risponde mandando in campo Tavano, mancano 3 minuti. Fuori anche Damiani, dentro Maccarone.

Gran pasticcio finale, con Cecconi che colpisce la palla col gomito, in area: rigore. Tavano all’ultimo secondo manda la palla sul sette. Carrarese 3 Pro Vercelli 2. È finita.

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore