/ Attualità

Attualità | 28 novembre 2019, 11:34

Il 4 e 5 dicembre appuntamento a Torino con la 23esima edizione di IOLAVORO

Al Lingotto Fiere la più grande job fair italiana

Il 4 e 5 dicembre appuntamento a Torino con la 23esima edizione di IOLAVORO

La 23esima edizione di IOLAVORO, la più grande job fair italiana, si svolgerà a Torino Lingotto Fiere il 4 e 5 dicembre prossimi.

Grande attesa da parte delle molte persone in cerca di occupazione che avranno la possibilità di incontrare oltre 100 aziende alla ricerca di personale con 6000 offerte di lavoro. Del resto, dal suo esordio nel 2005, questa manifestazione vanta una crescita esponenziale, per numero di partecipanti, aziende coinvolte e offerte di lavoro.

Decine gli incontri previsti ogni giorno, tra workshop, laboratori e seminari, con l’obiettivo di favorire l’incrocio tra domanda e offerta nel mondo del lavoro, agevolando la selezione del personale da parte delle imprese, valorizzando le competenze di ogni persona e la ricerca attiva di impiego, oltre a offrire accesso facilitato ai servizi dedicati all’autoimprenditorialità.

Oltre il 70% delle persone partecipanti alla manifestazione negli anni passati ha valutato IOLAVORO come un evento efficace per i propri scopi. Con un follow up occupazionale a pochi mesi di distanza (4 o 5), in media un quarto dei partecipanti trova lavoro grazie ai servizi organizzati dalla job fair torinese.

Sul portale iolavoro.org chi cerca impiego, scuole, agenzie formative, addetti ai servizi pubblici e selezionatori di aziende, aziende e agenzie per il lavoro, potrà trovare tutte le informazioni.

Nell’ambito di IOLAVORO si svolgeranno i Campionati dei Mestieri WorldSkills Piemonte, le competizioni per giovani talenti piemontesi valide come qualificazione per i Campionati Nazionali WorldSkills Italy di Bolzano e per i Campionati Europei dei Mestieri EuroSkills di Graz (Austria) nel 2020.

Nove i mestieri in gara, in cui si sfideranno ragazze e ragazzi da tutto il Piemonte: cameriere, cuoco, pasticciere, hotel receptionist, sarto, falegname, muratore, grafico e meccanico d'auto.

WorldSkills International è un’organizzazione internazionale cui aderiscono settantadue nazioni e regioni del mondo, nata nel 1950 con l’obiettivo di promuovere la formazione professionale e l’istruzione nei settori dell’artigianato, industria, tecnologia e servizi alla persona e permettere ai giovani tra i diciassette e i ventidue anni di età di confrontarsi in competizioni locali, nazionali e internazionali in oltre sessanta mestieri. Dal 2014 la Regione Piemonte, attraverso l’Agenzia Piemonte Lavoro, ha aderito a WorldSkills condividendone scopi e finalità e organizzando i Campionati regionali piemontesi, arrivati oggi alla quarta edizione.

IOLAVORO e WorldSkills sono iniziative organizzate da Agenzia Piemonte Lavoro con il sostegno della Regione Piemonte e del Fondo sociale europeo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore