/ Salute

Salute | 26 novembre 2019, 09:51

MTT: un test rapido per segnalare Hiv e sifilide

La presentazione in occasione delle iniziative organizzate dalla Cri per la giornata mondiale della lotta all'Aids

MTT: un test rapido per segnalare Hiv e sifilide

Il 1 dicembre ricorre la Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids, occasione per attuare una corretta informazione sulle malattie sessualmente trasmissibili a vantaggio, soprattutto, delle nuove generazioni. A fronte di tante le informazioni a disposizione di tutti sul web, ci sono altrettanti rischi di cadere in comportamenti sbagliati e rischiosi. Spesso si parla solo di contraccezione e il rischio di contagio passa in secondo piano. 

Per questo la Croce Rossa si impegna giorno dopo giorno in attività verso la gioventù, e la popolazione tutta, che possano fornire una chiara consapevolezza dei rischi e dei metodi di protezione efficaci in ambito di sessualità.

I Giovani del Comitato di Vercelli di Croce Rossa Italiana intendono proseguire la campagna di prevenzione, che già svolgono sul territorio, anche in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids, proponendo alla popolazione domenica 1 dicembre dalle 16 alle 21 in piazza Cavour alcune attività formative sul tema, con un approccio volto alla tutela della persona e al superamento di qualsiasi stigma e pregiudizio. 

Le attività e le tematiche saranno adattate e modulate a seconda del target con cui si farà attività, che può essere più o meno vasto e coprire più fasce d'età. Le informazioni diffuse saranno basate su evidenze medico-scientifiche e, come anticipato, verteranno sull'educazione alla sessualità, sulla contraccezione e sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Queste attività, inoltre, sensibilizzeranno al rispetto delle persone, dei loro orientamenti sessuali e alla promozione di una cultura della non-discriminazione.

Il Comitato di Vercelli è stato selezionato per promuovere la Campagna MTT (Meet Test & Treat), iniziativa che prevede la diffusione di test rapidi, volontari, anonimi e gratuiti per la diagnosi di HIV/AIDS e sifilide, che la Croce Rossa Italiana e la sua agenzia per le tossicodipendenze Villa Maraini stanno portando avanti in tutto il Paese da tempo. Si tratta di una diagnosi preliminare molto accurata, che viene sempre effettuata da un medico.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore