/ Politica

Politica | 24 novembre 2019, 21:10

Crollo del viadotto sulla A6, Tiramani: "Accertare le cause"

Il deputato vercellese attacca il Governo

Crollo del viadotto sulla A6, Tiramani: "Accertare le cause"

Prime reazioni politiche dopo il crollo del viadotto sull'autostrada A6, Torino - Savona.

leggi anche: CROLLA IL VIADOTTO DELLA A6

Tra i primi a intervenire sulla vicenda, c'è il parlamentare leghista vercellese Paolo Tiramani, sindaco di Borgosesia: “Un tratto di viadotto lungo la Torino-Savona è crollato. Per fortuna non ci sono state vittime ma si è trattato di un caso fortunato. La maggioranza giallofucsia accerti le cause del crollo, se dovuto alla manutenzione dell’infrastruttura o ad una frana. In tal caso la società che gestisce la tratta dovrebbe fare periodicamente studi idrogeologici delle aree circostanti - commenta in una nota -. Fatto sta che l’attuale governo deve seriamente a pensare al bene del Paese e non a nazionalizzare la qualunque, banche, Arcelor Mittal, Alitalia, come sta facendo. Si riappropri piuttosto dell’unica cosa di proprietà dello Stato, che crea gettito, e si impegni a dargli valore e decoro per la tutela degli automobilisti”. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore