/ Scuola

Scuola | 18 novembre 2019, 10:21

"Un'invenzione rivoluzionaria nel settore della protesica"

Ipsia Lombardi: gli alunni del corso di Odontotecnico incontrano un ex allievo che ha creato una strumentazione innovativa

"Un'invenzione rivoluzionaria nel settore della protesica"

Nella mattinata di lunedì 4 novembre scorso, noi alunni del corso per Odontotecnici dell’Ipsia Lombardi di Vercelli abbiamo avuto modo di seguire una lezione alternativa.
Ospite-relatore della giornata è stato Gian Maria Piras, vercellese ed ex alunno della nostra scuola, che ha catturato la nostra attenzione illustrandoci le caratteristiche di un simulatore di movimenti mandibolari da lui interamente progettato e realizzato.

Invitato dal professor Tiziano Monfermoso, l'ospite ha illustrato questo robot, frutto di anni e anni di studi e ricerca, che rappresenta una vera novità e rivoluzione nel campo della protesica. Collegandosi al canale youtube è possibile vedere in azione questo strumento ed approfondirne le specifiche funzioni. Presentato alla fiera di ottobre a Bologna, questo sistema, che sfrutta sofisticati sistemi tecnologici e digitali, sta per entrare nel mercato mondiale del settore.

Piras, con chiarezza e semplicità, ce ne ha spiegato le caratteristiche, il funzionamento e le possibili applicazioni. E’ stato bello avere finalmente, sui banchi di scuola, un’anteprima innovativa e l’opportunità di accostarci a tecniche lavorative all’avanguardia.
Noi, futuri odontotecnici, sogniamo di riuscire a migliorarci, affacciandoci al mondo del lavoro, e diventare bravi come Piras, ma soprattutto di essere in grado di realizzare progetti altrettanto importanti.

Le classi 4° A e 5° A Odonto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore