/ Sport

Sport | 12 novembre 2019, 09:11

PFV under 18: sconfitta ma con progressi

27 punti di Ansu e 13 di Sarrocco (con il B.C. Castelnuovo Scrivia)

foto archivio

foto archivio

PFV CAMPIONATO UNDER 18  -

Girone A di qualificazione –  2^ giornata di andata

Lunedì 11 novembre 2019 –  a Vercelli – Palestra Sc. Media Pertini

 

Pallacanestro Femminile Vercelli  “Carmen Fiori” B.C. Castelnuovo Scrivia – 60-80

(parziali: 12-24; 27-44; 39-68)

 

Tabellino: Ansu 27; Sarrocco 13; Dondi; Leone G.; Leone S.; 6 Iorio 9; Momo 3; Liberali; Ifa Uwaidae 2; Sau Zanichelli; Porcelli; Zanetti. All.re Gianfranco Anastasio

 

Nuova sconfitta per le Under 18 della PFV “Carmen Fiori”, battute in casa da B.C. Castelnuovo per 60-80, ma questa volta con l’attenuante di essersi misurata con la squadra candidata a vincere il girone e seriamente accreditata a disputare la fase interregionale di categoria per l’accesso a quella nazionale.

La formazione Castelnovese, tra l’altro, è la stessa che disputa anche il campionato di serie C, come seconda formazione di quella di serie A2, e che due settimane fa mise sotto anche la prima squadra della PFV, sempre a Vercelli. .

Le ragazze di coach Anastasio si sono battute, comunque, con impegno e dignità ben figurando al cospetto delle più quotate avversarie, rimanendo in partita nella prima frazione di gioco (12-24 al 10’) e cedendo un po’ di terreno solo nel finale di secondo quarto, che terminava 27-44.

Abbandonate così le velleità di giocarsi la vittoria, la squadra vercellese ha cercato di trarre esperienza da questo confronto, cercando i propri equilibri di squadra e dando spazio un po’ a tutte le componenti la panchina che bene si sono comportate in campo, limitando il divario al 30’ sul 39-68 ed addirittura riducendolo nel periodo finale sino al 60-80 conclusivo.

Buona la prova delle più esperte con 27 punti di Ansu e 13 di Sarrocco, ben supportate da Iorio (9 p.ti e piacevolissimo inserimento in squadra) e Sara Leone (6 p.ti), oltreché dalle più giovani, fra le quali si è registrato il rientro in squadra dopo un periodo di assenza per motivi di salute di Silvia Sau Zanichelli.

Nonostante la sconfitta in casa PFV “Carmen Fiori” vi è una certa soddisfazione per i progressi che la squadra, in gran parte assemblata quest’anno, ha mostrato di poter fare.

Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore