Cronaca - 10 novembre 2019, 20:18

Monossido nell'appartamento: si sente male anche il soccorritore

Persone in ospedale, domenica

Monossido nell'appartamento: si sente male anche il soccorritore

Chiama il pronto soccorso perché la donna che assiste sta male. Ma, all'arrivo dell'ambulanza, l'anziana rifiuta il ricovero. Solo che, durante il ritorno, l'autista dell'ambulanza si è sentito male, intossicato dal monossido di carbonio che si era evidentemente sviluppato nell'alloggio.

E' accaduto a Vercelli, in via Massaua 50.

Alla fine sono finiti tutti in ospedale: l'autista, che per fortuna non sembra essere  grave e anche la badante e l'anziana. Che comunque stanno bene

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU