/ Scuola

Scuola | 09 novembre 2019, 11:00

Storie di Alternanza: premiate due scuole vercellesi - I VIDEO

Cavour e Lanino protagonisti al salone "Wooooow. Io e il mio futuro" di Novara

La consegna del premio al Lanino

La consegna del premio al Lanino

Il salone dell'orientamento e della formazione Wooooow di Novara ha ospitato anche la premiazione delle scuole vercellesi che hanno vinto l'edizione locale 2018 del concorso “Storie di alternanza”, promosso da Unioncamere e dalla Camera di Commercio di Biella e Vercelli per stimolare il racconto delle esperienze di alternanza scuola-lavoro attraverso video racconti.
Si tratta dell'istituto professionale Lanino, che ha partecipato con il video intitolato “Simulimpresa creazione di eventi - sfilata di moda” e dell'istituto tecnico “Camillo Cavour” con il video “Se diamo una mano i progetti si faranno”.

 

 

A consegnare i premi, consistenti in attrezzature informatiche del valore di 750 euro per ogni scuola, è stato il segretario generale della Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Gianpiero Masera che si è complimentato coi partecipanti per il loro impegno nel periodo di stage e per la realizzazione dei video.
Il Premio Storie di Alternanza è un’iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.
La seconda sessione della terza edizione del Premio Storie di Alternanza riaprirà il 3 febbraio e sarà attiva fino al 20 aprile 2020, sempre con due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalla Camera di commercio di Biella e Vercelli, il secondo nazionale, gestito da Unioncamere, a cui si accede solo se si supera la selezione locale.
Sono previsti premi complessivi di 10mila per il livello nazionale, mentre a livello locale vengono stilate graduatorie distinte per le scuole della provincia di Biella (licei e istituti tecnici e professionali) e per le scuole della provincia di Vercelli (con la stessa distinzione), in questo caso l’ammontare complessivo dei premi, che potranno essere differenziati tra i vincitori secondo la classificazione nella graduatoria, è pari a 1.500 euro per ciascuna provincia.
Il testo integrale del nuovo bando si trova sul sito www.bv.camcom.gov.it nella sezione “Giovani e lavoro - Alternanza Scuola Lavoro” oppure può essere richiesto ai numeri 015.3599371-354 e 0161.598242-303.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore