Gattinara-Valsesia - 08 novembre 2019, 09:06

Non pulisce gli escrementi del cane: rischia 800 euro di multa

Gattinara, beccato dalle videocamere, finisce sui social

L'immagine pubblicata sui social dal sindaco di Gattinara

L'immagine pubblicata sui social dal sindaco di Gattinara

"Amico mio, non so se ti prendiamo, ma se lo facciamo la multa è di 800 euro.. magari la prossima volta... raccoglila". Con questa riflessione il sindaco di Gattinara, Daniele Baglione, ha condiviso sui social il fermo immagine di un video in cui si vede, nitidamente, un uomo fermarsi per aspettare che il cane faccia i propri bisogni e poi allontanarsi senza pulire.

L'immagine è ovviamente schermata, ma la qualità dell'originale è sicuramente elevata e dunque non ci saranno particolari problemi, soprattutto in un centro relativamente piccolo come Gattinara, per risalire al protagonista della vicenda. Che, neanche a dirlo, è stato subito "massacrato" dai commenti dei cittadini, compresi quelli che hanno un cane e che si sono adeguati di buon grado all'ordinanza che impone l'uso di sacchetto e acqua per ripulire il suolo e i muri imbrattati.

Per altro, come sottolinea anche il sindaco nel suo post, le sanzioni sono davvero elevate nei confronti di chi non tutela il decoro e la pulizia: vale la pena di rischiare 800 euro per evitare un gesto tanto semplice qual è il raccogliere gli escrementi del proprio cane?

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU