/ Attualità

Attualità | 07 novembre 2019, 08:50

"Mi avete aiutato a superare burocrazia e disagi legati alla mia salute. Grazie"

Ospedale Sant'Andrea, la testimonianza di una lettrice: "Il mio grazie al dottor Giordano, alla signora Rosetta e alle sue colleghe dell'Urp"

"Mi avete aiutato a superare burocrazia e disagi legati alla mia salute. Grazie"

Gentile direttore,

poche righe per ringraziare pubblicamente il dottor Giordano Germano, la gentilissima signora Michela Rosetta, e le colleghe dell'Urp dell'ospedale Sant'Andrea. Superare la burocrazia utilizzando una email per facilitare chi già vive un disagio in malattia ad esercitare doveri burocratici logistici è stato un piccolo, ma enorme, gesto di umana comprensione quando l'informatizzazione non arriva in tutti i reparti.

Dicono che chiedere sia metà vivere, io l'ho fatto. Nel giro di pochissime ore, utilizzando correttamente una email, inviando documenti e dati utili, mi hanno evitato una levataccia, l'impiego di una intera giornata di un trasporto che non sempre è gratuito e soprattutto mi hanno evitato la fatica fisica legata a una patologia importante, arrivando io da un'altra area residenziale.

Il dottor Giordano, empaticamente presente, al telefono mi ha dato due dritte importanti per sollevarmi dagli impedimenti logistici di chi convive con un handicap e si trova a dover dipendere. Questa mattina, sono passata, fra una visita e l'altra a conoscere questo piccolo gruppo di professionisti che ancora credono che aiutare ed aiutarsi sia un gesto etico dovuto in questo momento di vita dove tutti sono esclusivamente rivolti a loro stessi.

E' stato un incontro gradevole, simpatico e costruttivo. Grazie a voi tutti che lavorate per noi.

Alda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore