/ Sport

Sport | 03 novembre 2019, 09:15

Mokaor, altra trasferta amara

Volley: secca sconfitta esterna per le vercellesi

Mokaor, altra trasferta amara

Ancora una volta la Mokaor viene superata in trasferta.

Opposte ad Alba contro El Gal, squadra assolutamente alla portata, le bicciolane sono state sconfitte per 3-0 un risultato giusto e che non ammette discussioni.

Prive di grinta, con una ricezione assolutamente insufficiente, abuliche e con percentuali in attacco da prefisso telefonico, senza riuscire a difendere anche palle innocue per qualsiasi altra squadra,  le bianconere hanno offerto una prova imbarazzante, che ha mandato su tutte le furie la società.

Come è noto a chi di sport e ne ha fatto anche ad alti livelli, c’è modo e modo di perdere, ma la maniera della Mokaor vista ad Alba non è tollerabile.

Mai in vantaggio in nessun set, sempre ad inseguire le avversarie, la prestazione è stata come nel libro di Nigel McCrey da “Calma Piatta’.

Basta vedere i numeri:

Muri fatti 5 subiti 8, aces fatti 0 subiti 6, ma quello che da più da pensare è che le Albesi hanno effettuato più errori della Mokaor (24 a 16) ed hanno vinto comunque 3-0!!!!.

Ma evidente la ricezione vercellese è stata più che deficitaria e questo ha provocato una rincorsa continua del pallone da parte del palleggiatore, costretto quasi sempre ad alzare in bagher diventando prevedibilissimo.

Inoltre, i troppi mani out concessi, dovuti al continuo posizionamento del muro in parallela e non in diagonale (cosa che i mister hanno detto per tutto l’incontro, senza che le giocatrici siano riuscite a realizzarlo) sono stati un spina nel fianco della Mokaor.

Da segnalare il ritorno in campo per una pozione del primo set di Martina Atanassi che senza troppi problemi ha riportato in partita le bicciolane (da 10/18 a 23/20 ) marcando anche 3 punti.

Il prossimo turno è previsto a Vercelli sabato 9 novembre dove alle 18 la Moakaor affronterà l’Isis Almese.

Le torinesi sono seconde in classifica: non vogliamo che succeda come nel libro di Gabriel Garsia Marquez “La Cronaca di una morte annunciata”.

Questo non lo si può più tollerare.

EL GAL - CAFFE’ MOKAOR VERCELLI 3 - 0 25/20 25/21 25/20Bertolone (8), Borrini(3), Patrucco, Mossetti (3), Leotta(9), Prinetti (2), Paggi L1, Breda L2 Zambotti(3), Bertinazzi(6), Fenoglio, Atanassi (3). Allenatori Gherardi-Vigliani.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore