/ Economia

Economia | 02 novembre 2019, 13:30

Ego International, le novità di Facebook

Ego International descrive le ultime novità che riguardano Facebook e la gestione dei video sul social network

Ego International, le novità di Facebook

Ego International: le ultime novità su Facebook

Ego International, sempre molto aggiornata sulle tematiche che riguardano Facebook, riporta le ultime novità che riguardano i video condivisi sul social network, ma non solo.

Nonostante i problemi rilevati nella gestione della privacy e la multa da 5 miliardi di euro Facebook prosegue a implementare la sua piattaforma con novità per gli utenti. Di seguito verranno descritte nel dettaglio da Ego International.

Ego International: Facebook live

 Ego International riporta la nuova funzione di Facebook implementata per consentire solo agli amministratori e agli editor di una pagina di trasmettere video in diretta. Per poter avere una pubblicazione del video più professionale gli stessi potranno tagliare l’inizio e la fine del filmato per poi editare il contenuto. È stato inoltre aumentato il limite massimo di durata dei video da 4 a 8 ore. I filmati potranno essere trasmessi su più piattaforme in contemporanea, anche al di fuori di Facebook per aumentare le visualizzazioni e gli utenti.

Novità anche per quanto riguarda i video party: le pagine potranno programmarli in anticipo e sarà possibile controllare quanti utenti avranno visualizzato per 60 secondi il video in questione e sapere anche il numero di visualizzazione per numero di utenti singoli e non solamente il totale delle visualizzazioni generali. Ego International aggiunge che Facebook ha anche implementato le lingue per i sottotitoli automatici includendo, per esempio, l’italiano. Ci saranno poi i replay disponibili e la possibilità di taggare le aziende per i contenuti sponsorizzati.

Ego International: le novità per Facebook lite

Ego International riporta che l’app di Facebook in versione lite, cioè più leggera, è stata pensata per non impattare troppo sul consumo degli smartphone e per poter essere installata anche sui telefoni che non possono permettersi di avere app che pesano troppo a causa di hardware limitati. Si potrà quindi usufruire dei video live e non, con molta più facilità. Una bella novità insieme al raddoppio del limite di tempo concesso.

L’app Instagram, entrata da poco nella famiglia di Facebook, non è rimasta esclusa dai nuovi progetti: Ego International annuncia che da ora sarà possibile programmare i contenuti visivi di IGTV fino a sei mesi pima. Un vantaggio per la programmazione di tutte le aziende che fanno del social visual un punto fondamentale del proprio business, che risulta essenziale per la fidelizzazione del cliente.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore