/ Sport

Sport | 31 ottobre 2019, 06:40

Engas Vercelli: 8-3 al Seregno Hockey - foto

Altra prova convincente dei ragazzi di mister De Rinaldis

Engas Vercelli: 8-3 al Seregno Hockey - foto

Solida prestazione di Engas Hockey Vercelli che batte Seregno Hockey per 8-3. 

I bicciolani scendono in campo con: Motaran, Francazio, Monteforte, Brusa e Lo Priore fra i pali.

Le prime due azioni sono del Seregno, poi Hockey Vercelli prende decisamente il comando con tentativi di Motaran, Brusa e Monteforte.

Il vantaggio arriva al minuto 20’ con Marco Motaran che concretizza dopo uno sfondamento sulla destra di Brusa. Due minuti dopo, ancora Brusa, su contropiede, prende la traversa.

Al 16’ e al 14’ Seregno ci prova; prima con un’azione pericolosa, vanificata dai vercellesi, e poi con tiro centrale da lontano che Lo Priore para.

Al 10’ dal termine della prima frazione, arriva il raddoppio vercellese con Brusa a rete dopo una bella azione personale. A 2’ Orso prende il posto di Monteforte. Si va a riposo sul 2-0.

Nel secondo tempo, fra i pali della squadra vercellese gioca Pascuillo. Il Seregno accorcia le distanze con Alberio, portandosi sul 2-1, ma è un avvicinamento che dura solo lo spazio di qualche secondo: Brusa, su ribattuta del portiere di un tiro da lontano di Francazio, segna il 3-1.

Passano due minuti e il capitano Amleto Francazio realizza il 4-1, su passaggio di Motaran. Nel frattempo, Monteforte torna in campo al posto di Orso. A 15’ dal termine, rigore per il Seregno: Santochirico si incarica della battuta; prima lo sbaglia, poi insacca il 4-2 su ribattuta.


Da qui sino al termine, Engas Hockey Vercelli prende il largo
definitivamente: dopo due tentativi di Monteforte, sempre “Il Pistolero”, segna il 5-2 con una splendida azione personale, partita addirittura da dietro la propria porta.

Al 11’ bella parata di Pasciullo e poi combinazione Francazio-Motaran, con la conclusione del n°8 dell’Engas, parata. Passano 30 secondi e il capitano Francazio muove di nuovo il tabellino, portandolo sul 6-2: insacca sulla sinistra, dopo un tentativo respinto di Brusa. A 8’ dalla fine, rigore per la squadra di casa, fallito da Monteforte che prende in pieno la traversa. 4 minuti dopo, penalty anche per il Seregno: batte Giordano, Pasciullo para, ma poi viene infilato sulla ribattuta da Alberio; siamo così sul 7-3.

Entra Aprile al posto di Motaran. A 1’ dal termine, Monteforte ribatte in rete un tentativo da lontano di Aprile. La partita termina, quindi, 8-3.

Prossimo impegno per l’Engas Hockey Vercelli: in trasferta, contro CSA Agrate Brianza, questo sabato, 2 novembre alle ore 18, sempre valido per la Coppa Italia di Serie B. 

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore